Roma-Spezia, tanti assenti: la formazione di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

Senza Dzeko la Roma si prepara al match di domani pomeriggio contro lo Spezia. Le ultime sulla probabile formazione giallorossa.

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

La squadra capitolina torna in campo dopo la disfatta in Coppa Italia per affrontare nuovamente lo Spezia, sabato si gioca alle 15. Un avversario non certo semplice per i giallorossi, sicuramente scossi dopo tutto quello che è successo in questi giorni, a partire dall’eliminazione nell’ottavo di finale proprio contro i liguri. Lo Spezia si sta ben disimpegnando in serie A, gioca bene e non ha alcun timore reverenziale. Lo ha già dimostrato e ora sa bene anche quali sono i punti deboli dei giallorosso di Fonseca. Che non si può permettere un’altra sconfitta. Un altro ko rischierebbe di far diventare ancora più rovente l’ambiente.


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, caccia all’erede di Dzeko

LEGGI ANCHE —>Roma, si complica la pista a parametro zero

Roma, diversi dubbi per Fonseca/h2>
Roma
Mkhitaryan (Getty Images)

In casa Roma ci saranno sicuramente delle novità di formazione. Mancini è squalificato e al suo posto giocherà sicuramente Kumbulla insieme a Smalling e Ibanez. In mediana Cristante potrebbe giocare nella posizione di trequartista, insieme Villar e Veretout che giocheranno davanti la difesa. A sinistra invece Spinazzola sembra favorito su Bruno Peres anche se ancora non è al top. In avanti senza Edin Dzeko, non convocato, c’è Borja Mayoral, dietro di lui Mkhitaryan non è riuscito a recuperare in extremis e Pedro è out. Dunque Pellegrini-Cristante potrebbe essere la coppia dietro il centravanti spagnolo.