Calciomercato Roma, gelo Fonseca-Dzeko | Nuova candidata in Premier League

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:42

Calciomercato Roma, ieri la squadra ha ripreso gli allenamenti: guerra fredda tra i due, con il tecnico che ha seguito i “titolari” e il bosniaco a lavorare da solo.

Calciomercato Roma
Fonseca e Dzeko (Getty Images)

Guerra fredda. Come preventivabile. E Tiago Pinto a cercare di mediare. Forse. La situazione in casa Roma è questa: Fonseca da una parte, Dzeko dall’altra. Ieri i giallorossi hanno ripeso la preparazione in vista del prossimo impegno contro l’Hellas Verona, la prima giornata di ritorno. Il tecnico ha lavorato con la squadra, l’attaccante invece, ufficialmente “acciaccato” ha fatto tutto da solo.

I due si sono incrociati ovviamente ma nessun contatto c’è stato. Ed è tramontata almeno per il momento l’ipotesi di un confronto. Si continuerà così, almeno fino alla fine del mercato. Poi Tiago Pinto cercherà di capire, qualora l’ex capitano rimanesse ancora a Roma, se sarà possibile ricucire. Ipotesi questa che adesso sembra utopia. E Lucci, il procuratore di Dzeko – scrive il “Corriere dello Sport” – si muove sul mercato.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, si pensa già al post Dzeko: pronta l’offerta

Calciomercato Roma, Lucci ha proposto Dzeko ai top club

Calciomercato Roma, caso Dzeko | Un ex Serie A nel mirino
Edin Dzeko ©Getty Images

Non c’è dubbio che il nuovo procuratore dell’attaccante si sia mosso per cercare di trovare una sistemazione al proprio assistito. Ma la risposta dei top club è stata pressoché identica: magari, ma come facciamo? Eh sì, perché i 7,5 milioni d’ingaggio, in questo momento, sono una cifra quasi irraggiungibile per tutti. Non dimentichiamo che il Covid ha messo alle strette moltissimi club che hanno perso così tanto che non possono permettersi di spendere granché.

Al momento l’unica offerta è arrivata dal West Ham: ma Dzeko ha gentilmente declinato. Lui vorrebbe, come detto, andare a giocare in un club importante. Ma non sarà facile. Nelle ultime ore ci sarebbe anche stato un sondaggio dal Siviglia di Monchi, che ha appena chiuso con Gomez. E l’ipotesi spagnola rimane in piedi. Infine in Inghilterra si scrive che sull’attaccante ci sarebbe anche l’Everton di Ancelotti. La sua squadra in corsa per la Champions League, è alla ricerca di una punta. E potrebbe essere intavolata anche una trattativa che comprenda Olsen. Vedremo. La cosa certa è una: saranno giorni turbolenti dalle parti di Trigoria.