Nuno Gomes su Tiago Pinto, ecco il pensiero del dirigente del Benfica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:09
nuno gomes
@getty images

Il nome di Tiago Pinto era stato un fulmine a ciel sereno in casa giallorossa. Tanti i colloqui avuti dai Friedkin con i vari candidati al ruolo di direttore generale, fino a quando gli stessi non hanno scelto l’ex dirigente del Benfica. A proposito del club portoghese, della sua gestione ne ha parlato chi al Benfica c’è ancora, ovvero Nuno Gomes, tra l’altro ex calciatore che ha giocato anche nel campionato italiano. “Tiago è un direttore generale dell’area sportiva, si occupa di tutto ció che riguarda il settore sportivo a 360 gradi, dai rapporti con l’allenatore a quello con i giocatori, è un uomo sempre vicino ai calciatori, alle famiglie dei calciatori, che si occupa molto dello spogliatoio”, ha detto Nuno Gomes ai microfoni dell’emittente radiofonica ‘Rete Sport’.

LEGGI ANCHE: Scambio Dzeko-Sanchez, la reazione Social dei tifosi della Roma

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, scambio con l’Inter | C’è un’altra contropartita

Nuno Gomes parla di Tiago Pinto

“Qui al Benfica faceva coppia con Rui Costa come dirigenti della prima squadra. È un direttore generale a tutto tondo, che nasce dalla gestione della polisportiva del Benfica e che poi si è trasferito alla prima squadra calcistica. Ha vinto, ha fatto bene, è un personaggio positivo, un grande lavoratore – ha continuato l’ex calciatore della Fiorentina. È il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via, è un manager esigente, che da tutto se stesso e ha una grande mentalità“.

TIAGO PINTO E LA ROMA – “Non conosco esattamente quale ruolo avrà Tiago a Roma, mi sembra di aver capito che sarà un direttore generale anche con mansioni sul mercato. Qui al Benfica lui collaborava con Rui Costa, che si occupava di più del mercato mentre Tiago si occupava più della quotidianità della squadra, ma erano sempre insieme a lavorare”.