Calciomercato Roma, scambio Dzeko-Sanchez: le accuse di Marotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:09

Calciomercato Roma, l’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta ha parlato ai microfoni di “DAZN” prima dell’inizio della partita contro il Benevento, tornando anche sul caso Dzeko.

Calciomercato Roma
Marotta (Getty images)

Sembra quasi di essere tornati a un anno fa quando Roma e Inter litigavano a distanza per il mancato scambio tra Spinazzola e Politano. Alla luce delle prestazioni che sta offrendo il laterale sinistro dopo la partenza di Kolarov, per i giallorossi il mancato scambio è stato senza dubbio positivo. E quasi tutti i tifosi sono convinti che lo scambio che era stato messo in piedi tra Dzeko e Alexis Sanchez sarebbe stato penalizzante per la Roma. E così il nuovo nulla di fatto non può che fare piacere. Della trattativa è tornato a parlare stasera ai microfoni di Dazn l’amministratore delegato dell’Inter Marotta. Se l’anno scorso i rapporti tesi erano con l’allora direttore sportivo della Roma Petrachi, ora nel mirino ci sono altre persone.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, affare in Premier League | La conferma di Ancelotti

LEGGI ANCHE: Roma-Verona, conferenza stampa Fonseca: annuncio su Dzeko | Live

Calciomercato Roma, le parole di Marotta

Calciomercato Roma
Edin Dzeko ©Getty Images

Queste le parole di Marotta sul mancato affare con la Roma: “Gli agenti sono stati un po’ troppo audaci portando avanti una trattativa senza fare i conti con l’oste. Una trattativa che di fatto si è chiusa prima ancora di iniziare. Se nel nostro gruppo squadra sono presenti dei calciatori scontenti, non vogliamo di certo trattenerli. Allo stato attuale però mi pare che non ci sia nessun caso. Le linee guida della società sono chiare, credo che questo sia il gruppo con cui chiuderemo la stagione”.