Roma, cambiate le gerarchie: Fonseca ha ormai deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

Roma, sono cambiate le gerarchie: Fonseca ormai ha deciso di puntare fino alla fine della stagione, a meno di clamorosi errori, su Pau Lopez. Ma a giugno si cambia in ogni caso.

Calciomercato Roma,
Pau Lopez ©Getty Images

L’infortunio accorso a Mirante nella gara contro il Cagliari ha riaperto le porte a Pau Lopez. Inizialmente sembrava una scelta dettata dall’indisponibilità del classe 1983. Ma l’ex Parma ormai da due gare è tornato a disposizione e, nonostante questo, Fonseca gli ha preferito lo spagnolo.

Pau Lopez sta offrendo delle garanzie importanti. Soprattutto in allenamento sta dimostrando di meritarsi in questo momento la maglia da titolare – scrive Il Tempo – e allora il portoghese ha deciso di puntare ancora su di lui. Nonostante i problemi di cuore dei tifosi romanisti. Che tranquilli del tutto, con lo spagnolo tra i pali, non riescono proprio a starci.

LEGGI ANCHE: Roma, movimenti in società: un divorzio e un rinnovo

Roma, a giugno però si cambia

Calciomercato Roma
Mirante (Getty Images)

La Roma avrebbe volentieri cercato nel corso della finestra di mercato di gennaio di portare un titolare tra i pali a Trigoria. Gli obiettivi principali però erano altri. E allora fino alla fine del campionato Fonseca cercherà di capire, partita dopo partita, chi dei due gli offre maggiori garanzie.

Questo però, evidentemente, non cambia le cose per giugno. In estate Pau Lopez – se la Roma riuscirà a piazzarlo – cambierà maglia. Mentre Mirante diventerà a tutti gli effetti il dodicesimo visto che la società giallorossa sarebbe pronta a rinnovargli per un altro anno il contratto. I nomi sono i soliti: Silvestri, Cragno e Gollini. Anche se dopo la gara in casa contro il Verona sul primo sono sorti dei dubbi. In ogni caso il tempo c’è per non sbagliare una delle operazioni più importanti della prossima finestra di mercato.