Benevento-Roma, Fonseca: “Si sono chiusi bene, qui non ci sono titolari”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:17
fonseca benevento roma
@getty images

Non è andata oltre lo 0-0 la Roma al Ciro Vigorito di Benevento, nel posticipo domenicale della 23esima giornata di Serie A, non riuscendo a sfruttare la superiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo. Con le squadre medio piccole la Roma aveva sempre vinto, eccezion fatta per le sfide di Verona in trasferta e Sassuolo in casa, finite proprio con il punteggio di reti inviolate. Il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

LEGGI ANCHE: Tabellino e voti Benevento-Roma 0-0: Mayoral e Fazio flop

Dichiarazioni Fonseca

La partita era difficile ma il dovere di una grande squadra era trovare le soluzioni. Una squadra troppo lenta con poche idee, è un passo indietro questo?
No, è stata una partita difficile. Il Benevento si è chiuso bene ma penso siamo arrivati agli ultimi 30 metri senza difficoltà, poi non abbiamo avuto iniziativa individuale, non siamo stati concreti. Pesno che i giocatori hanno capito che bisognava essere più concreti.

Su Bruno Peres, tanti palloni, spesso col piede sbagliato. Non ha pensato a mettersi con la difesa a 4 per dare spazio a Spinazzola?
Abbiamo fatto questo con Dzeko per avere un uomo in più in area. Il corridoio laterale era però lento e questo ci ha penalizzato in fase di realizzazione.

Può essere che avendo giocato giovedì, una partita intensa, è mancata quella brillantezza per cercare l’uno contro uno, cercare l’uomo, creare quell’imprevedibilità?
Magari, ma penso che non è stata una questione fisica. La squadra ha giocato sempre con intenzione di arrivare veloce. E’ vero che è mancata iniziativa individuale, è vero che possiamo fare meglio, ma devo dire che il Benevento si è chiuso bene.

A prescindere dalle scelte disciplinari, in questo momento dal punto di vista tecnico Borja Mayoral è il titolare, è più affidabile di Dzeko?
Noi non abbiamo titolari. Dzeko ha giocato a Braga e lo ha fatto bene, oggi ha giocato Borja. Per gli attaccanti questo tipo di partite è più difficile, ma non abbiamo titolari in questa squadra.

Sulla difesa a 4
Lo abbiamo fatto quando è entrato Dzeko, è difficile fare di più

Non le sembra che in Italia c’è la tendenza a calciare poco da fuori area? Da cosa dipende, poco spazio, poco coraggio?
Penso che in questo tipo di partite va fatto di più se c’è la possibilità. Il Benevento si è chiuso bene e non abbiamo avuto grandi possibilità di tirare.