Roma-Genoa probabili formazioni: i dubbi di Fonseca

Roma-Genoa è il match che i giallorossi disputeranno quest’oggi alle 12.30 per la ventiseiesima giornata di serie A.

Roma
@getty images

Inutile sottolineare come questa partita sia molto importante per Pellegrini e compagni, che devono cercare di rimanere aggrappati alla lotta per un posto in Champions League. Ieri sera la Lazio ha perso contro la Juventus e dunque c’è anche l’opportunità di allungare su una diretta rivale. Di contro però c’è un Genoa che sotto la guida di Ballardini si è letteralmente rigenerato, prendendosi un buon margine di vantaggio sulla zona retrocesso. Un avversario insomma davvero ostico da battere.

LEGGI ANCHE –>Roma, colonia spagnola in difficoltà: sarà rivoluzione

LEGGI ANCHE —Calciomercato Roma, altro rinnovo in arrivo dopo quello di Ibanez>

Pedro, sarà titolare (Getty images)

In casa Roma ieri in conferenza stampa Fonseca ha annunciato che torneranno titolari Pedro e Smalling, due elementi di grandissima esperienza. Oltre a Dzeko non ci sarà Veretout e questa sarà senz’altro una assenza pesante. In attacco potrebbe riposare Mayoral, con Mkhitaryan nel ruolo di falso nueve e Pellegrini a completare il reparto. Ma non è da escludere che anche l’armeno possa riposare, sarà una scelta dell’ultima ora. In mezzo al campo dovrebbe giocare invece Diawara. In casa Genoa ci sono diversi ex come Destro e Zappacosta, ma soprattutto come Kevin Strootman.

Roma-Genoa probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Cristante; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Mkhitaryan.
GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Behrami, Badelj, Zajc, Czyborra; Scamacca, Shomurodov.