Calciomercato Roma, le big d’Europa sono pronte all’assalto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:37

Calciomercato Roma, le big d’Europa pronte all’assalto del giallorosso. Uno dei migliori in questa stagione.

gianluca mancini
Mancini @getty images

Occhio, Roma. Mezza Europa è pronta all’assalto del giallorosso. Parliamo di Mancini, il difensore goleador che in questa stagione ha messo a referto quattro gol e due assist: l’ultimo, decisivo, domenica all’ora di pranzo contro il Genoa. Una zuccata a sovrastare Masiello che ha permesso alla squadra di Fonseca di trovare tre punti pesantissimi in ottica Champions League. 

E le prestazioni dell’ex Atalanta non sono passate inosservate. C’è mezza Europa – secondo Leggo – che è pronta a fare follia per prendersi il difensore. Mancini ha il contratto in scadenza nel 2024 e guadagna 2 milioni di euro a stagione. Non c’è motivo adesso di voler pensare ad un rinnovo. Più che altro bisogna capire le intenzioni personali del difensore, che vuole giocare la Champions e lo vorrebbe fare con la maglia giallorossa addosso. Sarà questo il punto cardine per farlo rimanere a Trigoria.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, affondo per il terzino: garantisce Tiago Pinto

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, investimento negli Stati Uniti | Le stelle del futuro

Calciomercato Roma, per Mancini servono 35 milioni

Voti Juventus-Roma, Mancini tra i migliori
Mancini contro Ronaldo ©Getty Images

C’è l’Everton di Ancelotti, in primis, sulle tracce del calciatore. Così come anche il Chelsea che punta a sostituire Tiago Silva alla fine della stagione. La Juventus in Italia e il Psg in Francia completano il quadro delle squadre interessate al difensore giallorosso. Il cartellino è quotato 35 milioni al momento – anche perché c’è da garantire il 10% della vendita all’Atalanta – e questa cifra non fa paura almeno alle big europee.

C’è il tempo per mettere le cose in chiaro, senza dubbio. Ma la sensazione è che tutto passi dalla qualificazione alla Coppa dalle grandi orecchie. Ambizioni personali potrebbero spingere Mancini a lasciare, anche se lui vuole rimanere a Trigoria e farà di tutto per portare la squadra in Champions. Il suo contributo fino al momento è stato fondamentale per Fonseca. Non solo lì davanti, ma anche dietro ha sempre sfornato delle ottime prestazioni. E’ quello il suo compito. E lo sta facendo alla grande.