Roma, il messaggio di Pau Lopez ai tifosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:15

Nessuno si aspettava una Roma così brutta questa domenica. Netto il ko patito dai giallorossi sul campo di un Parma generoso e determinato.

Roma

Il successo ottenuto dai ducali per 2-0 con le reti di Mihaila e Hernani su rigore non fa una piega. La Roma è apparsa stanca ma anche deconcentrata, tant’è che dopo appena 9 minuti ha incassato la prima rete. Nonostante una supremazia territoriale, la squadra di Fonseca di fatto si è resa pericolosa solo nel finale con Carles Perez. Troppo poco. E critiche ovvie per tutta la squadra e per l’allenatore, visto che il piazzamento Champions torna ad essere in serio rischio.

LEGGI ANCHE –>Roma, messaggio di Villar a Dzeko: tifosi scatenati

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, le big d’Europa sono pronte all’assalto

Roma, le parole a fine gara di Pau Lopez

Roma

Il portiere giallorosso Pau Lopez, incolpevole in occasione dei gol subiti, ha analizzato la sconfitta. “Nel primo tempo siamo stati lenti, non abbiamo giocato bene. Poi abbiamo preso un gol evitabile e subire un gol ti cambia la partita. Oggi non siamo stati quelli visti nelle ultime gare” ha detto il numero 13 al sito ufficiale dei giallorossi. “Difficile vedere oggi qualcosa di positivo – continua Lopez – Volevamo questi tre punti per il quarto posto, non possiamo permetterci di perdere partite del genere con tante squadre in lizza per la Champions. Ora abbiamo due impegni importanti prima della sosta, dobbiamo pensare a quelli”. Quindi un messaggio per i tifosi: “Possiamo solo chiedere scusa per la sconfitta, ora dobbiamo pensare a Kiev dove non sarà una partita facile. E poi contro il Napoli per noi sarà come una finale” ha concluso il portiere.