Calciomercato Roma, parla l’agente: “Vicino al Napoli? Sta bene qui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:48

Al primo anno con la Roma, l’agente del calciatore giallorosso parla del rendimento dell’assistito e non solo: retroscena col Napoli

Cska Sofia-Roma
Marash Kumbulla (Getty Images)

Prima stagione con la maglia della Roma per Marash Kumbulla. Il centrale è stato acquistato dal Verona nella scorsa finestra di calciomercato estiva, con Cetin, Cancellieri e Diaby girati in prestito agli scaligeri nell’affare. Il riscatto avverrà nel 2022 per 17 milioni di euro compresi bonus. Il difensore albanese deve ancora mostrare a pieno le proprie qualità in maglia giallorossa, quelle dimostrate lo scorso anno che hanno fatto in modo che le big di Serie A mettessero gli occhi su di lui.

Oggi a parlare della sua stagione e non solo è il suo agente, Gianni Vitali, che ai microfoni di ‘Radio Marte’ risponde anche all’interesse passato del Napoli: “Napoli? sappiamo perfettamente ciò che è successo in passato, abbiamo già trattato l’argomento. Ora è felice alla Roma e lavora per dare il meglio di sé”.

Leggi anche >>> Shakhtar Donetsk-Roma, Fonseca avvisa i suoi e svela tre titolari

Leggi anche >>> Roma, Bryan Reynolds convocato dalla Nazionale degli Stati Uniti

Calciomercato Roma, l’agente di Kumbulla valuta la sua stagione positiva

Roma
Marash Kumbulla  (Getty images)

La scorsa estate la Roma ha acquistato Marash Kumbulla dal Verona superando l’interesse di diverse pretendenti, tra cui anche il Napoli. Dopo aver sottolineato che il giocatore è felice in giallorosso, l’agente del difensore, Gianni Vitali, dichiara: “La stagione che sta disputando è estremamente positiva. Sta giocando molte partite in una squadra importantissima come la Roma. Non si può credere di giocare tutte le partite. L’obiettivo è quello di migliorare tutti i giorni”.

Poi se sia meglio giocare nella difesa a tre o meno afferma: “Quelli che si chiedevano nel Verona non sono gli stessi principi che chiedono alla Roma. Ma sono convinto che possa giocare bene anche a sinistra. Chi lo allena si fida anche delle sue capacità nel gestire”. Infine sui prossimi impegni della Roma: “Due impegni molto importanti sia giovedì che domenica. Contro il Napoli tutti i risultati possono uscire”.