Shakhtar-Roma, le formazioni ufficiali: le scelte di Fonseca

Shakhtar-Roma, tutto pronto a Kiev per il confronto che vedrà i giallorossi protagonisti nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

Shakhtar-Roma
@getty images

Fischio d’inizio alle ore 18.55 per una sfida nella quale gli ucraini cercheranno di compiere un vero e proprio miracolo. La Roma infatti ha vinto per 3-0 la partita d’andata giocata appena una settimana fa e dunque ha messo una ipoteca sul passaggio del turno. Lo Shakhtar deve vincere per 4-0 o comunque con quattro reti di scarto per eliminare Pellegrini e compagni. Ad ogni modo i giallorossi faranno bene a scendere in campo con la massima determinazione, anche perché Taison e soci all’andata hanno comunque dimostrato di essere una squadra solida e pungente.

LEGGI ANCHE –>>Roma, il cerchio si stringe: per la panchina trovato l’accordo


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, rimpianto e rilancio: affare ancora possibile

Roma-Shaktar Donetsk, partita d’andata all’Olimpico (Getty Images)

C’era molta attesa riguardo le decisioni sulla formazione titolare della Roma da parte di Fonseca. Che schiera Borja Mayoral come perno centrale dell’attacco mentre alle sue spalle si muoveranno Carles Perez e Pedro, Rimane fuori Pellegrini ma non Spinazzola che gioca titolare. Cristante in difesa, fuori Mancini. Lo Shakhtar a sorpresa rinuncia dall’inizio a Taison e Marlos, in attacco Junior Moraes supportato da tre trequartisti.

Shakhtar-Roma formazioni ufficiali

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Trubin; Dodo, Vitao, Kryvtsov, Matvienko; Maycon, Marcos Antonio; Tete, Alan Patrick, Solomon; Moraes.
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Kumbulla, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Carles Perez, Pedro; Borja Mayoral.