Roma, le ultime da Trigoria: contro il Napoli rischia di non esserci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:07

Superato lo scoglio Shakhtar, adesso per la Roma è tempo di concentrarsi sulla prossima partita di campionato di domenica contro il Napoli.

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

In serie A l’obiettivo rimane il quarto posto e non bisognerà farsi distrarre dagli appuntamenti europei, con la doppia sfida contro l’Ajax ormai già nella mente dei tifosi giallorossi. Il match contro il Napoli di Gattuso è un vero e proprio scontro diretto per la zona Champions e per questo motivo sarà indispensabile fare risultato. Il problema di Fonseca riguarda le energie dei suoi ragazzi, che sicuramente sono un po’ stanchi per gli impegni ravvicinati e anche per viaggi da effettuare. Ma il tecnico portoghese manderà in campo un undici sicuramente competitivo.

LEGGI ANCHE –>>Roma, il cerchio si stringe: per la panchina trovato l’accordo


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, rimpianto e rilancio: affare ancora possibile

Roma, Smalling rischia di non esserci contro il Napoli

Roma
Smalling (Getty Images)

Oggi come al solito in allenamento il gruppo è stato diviso a seconda dell’impiego o meno in Europa League. Zaniolo, Veretout, Smalling e Mkhitaryan hanno lavorato a parte. Se per tre di loro le speranze di rivederli contro il Napoli erano già zero, per Smalling invece si pensava in un suo recupero in vista del big match. L’inglese invece come detto ha lavorato ancora a parte e per questo motivo le possibilità che possa esserci si sono ridotte. Fonseca dunque potrebbe schierare dietro Mancini-Cristante-Ibanez con Kumbulla prima alternativa. Bruno Peres è squalificato, dunque Roma con Karsdorp e Spinazzola esterni.