Calciomercato Roma, Allegri conteso tra tre squadre: ma una è in pole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:28

Il futuro della panchina della Roma è ancora in bilico e si apre la sfida per un allenatore, Massimiliano Allegri: ma c’è una in pole

Calciomercato Roma
Massimiliano Allegri (getty images)

La Roma continua a pianificare il futuro in panchina. Infatti la posizione di Paulo Fonseca è sempre più in bilico e i risultati di certo non lo aiutano. Contro il Napoli è arrivata l’ennesima sconfitta con una delle prime otto in classifica, e quella precedente contro il Parma ha evidenziato ancora più lacune.

Così la dirigenza giallorossa è già al lavoro per cercare il possibile sostituto del tecnico portoghese, e uno dei nomi in pole continua ad essere quello di Massimiliano Allegri. Per l’allenatore si apre la sfida con Napoli e Juventus. Una di queste sarebbe in pole, mentre un’altra sarebbe quasi sicuramente scartata dalle opzioni.

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, svelato il futuro di Sarri

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, c’è il contatto: per la porta cambia tutto

Calciomercato, Roma in pole per Allegri: Juventus opzione difficile

ROMA
Allegri (getty images)

Il futuro di Massimiliano Allegri continua ad essere uno degli argomenti principali in vista della prossima stagione. Il tecnico è fermo da ormai due anni e ora sembrerebbe pronto a tornare ad allenare, ma solo a partire dal termine dell’attuale stagione, dunque da giungo.

In molti hanno parlato di Juventus in pole in questi giorni per il futuro del tecnico toscano, ma la situazione è quella dipinta da Calciomercato.it, secondo cui ad essere vicina all’esclusione tra le pretendenti sembrerebbe essere proprio la squadra bianconera. Ad essere in pole position invece è la Roma per il progetto e per l’interesse del tecnico, che vedrebbe nei giallorossi una rosa forte da completare con alcuni acquisti. Importante però sarà vedere anche la posizione finale in campionato del club capitolino. Infine il Napoli continua ad essere forte sull’allenatore toscano, con uno spiraglio di speranza che rimane, anche se i partenopei sono comunque dietro alla Roma. Poi ci sono le opzioni estere di Real Madrid e Premier League che affascinano, ma ancora non si sono concretizzate.