Calciomercato Roma, 33 milioni di guai per Tiago Pinto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16

Calciomercato Roma, per Pinto in estate si prospetta una situazione pericolosa. I prestiti pronti tutti a tornare: addio tesoretto?

Calciomercato Roma
Florenzi (Getty Images)

Probabilmente la Roma credeva di avere a disposizione alla fine della stagione un piccolo tesoretto da investire sul mercato. Molti infatti sono i giallorossi in giro in prestito. Ma solamente uno, Florenzi, potrebbe rimanere nella sua attuale squadra. Il Psg infatti, per 9 milioni di euro, potrebbe riscattarlo.

Gli altri invece potrebbero tornare tutti a Trigoria. Da Olsen a Nzonzi, da Kluivert a Under. Elementi che non rientrano nei piani della società giallorossa che sarà già impegnata a cercare di piazzare Dzeko, Pastore e Pedro: che non sono in scadenza di contratto. La situazione rischia di essere ingarbugliata – spiega la Gazzetta dello Sport – e potrebbe mettere in seria difficoltà Pinto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, salta il riscatto: assist in Serie A

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rifiuta il rinnovo | Scatta l’asta internazionale

Calciomercato Roma, i dettagli dei prestiti

Calciomercato Roma
Steven Nzonzi (Getty Images)

Entriamo però nel dettaglio della situazione: Olsen era l’unico certo, fino a qualche settimana fa, di non dover rientrare a Trigoria. Una rapina subita in casa però ha sparigliato le carte in tavola. Per non perderci Pinto lo dovrebbe vendere per 4,5 milioni di euro. Non sembrerebbe, almeno per lui, ci possano essere problemi. Sta facendo bene all’Everton di Ancelotti e una sistemazione si può trovare.

Le grane importanti però potrebbero arrivare dal trittico formato da Nzonzi, Kluivert (ieri a segno con l’Olanda nell’Europeo Under 21) e Under. Il primo rientra dal prestito biennale al Rennes: servono 7,5 milioni per non andare sotto. Il secondo al Lipsia non cambia marcia, anche se alla fine i tedeschi potrebbero anche riscattarlo per 9 milioni di euro, la cifra che servirebbe per non creare problemi economici. Il turco invece non trova spazio al Leicester. Rodgers ne ha parlato spesso nel corso della stagione rimandando ogni decisione alla fine della stessa. Servono 5,3 milioni di euro per non perderci. Come detto, la situazione è complicata.