Calciomercato Roma, sarà rivoluzione anche tra i pali: i movimenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15

Calciomercato Roma, non solo in attacco: anche tra i pali sarà una vera e propria rivoluzione. I possibili movimenti del mercato estivo

ANTONIO MIRANTE
Antonio Mirante @getty images

Il cambiamento della Roma è in atto. Sia sotto il profilo societario, ma anche più praticamente nella rosa. In estate sarà quasi rivoluzione. Non solo in attacco, dove Dzeko dovrebbe partire, e dove ci sono in ballo diverse questioni (Perez, Pedro, Mkhitaryan e Pastore). Ma anche tra i pali ci saranno dei movimenti.

Questa mattina Il Romanista spiega che Pinto potrebbe cambiare tutti: Pau Lopez, Mirante e Fuzato non sono certi di rimanere in giallorosso. Anzi, in questo momento, è assai più probabile che il “tridente” cambi aria. Chi per un motivo, chi per un altro, è destinato a lasciare Trigoria. Pau Lopez perché non ha mai del tutto convinto; Mirante perché è in scadenza e gli abboccamenti fino ad ora non hanno portato a nessuna fumata bianca per un possibile rinnovo; Fuzato perché ha bisogno di giocare.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, l’idea per rinforzare il centrocampo è in Serie A

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, tutti cercano un bomber: in sei per Vlahovic

Calciomercato Roma, i movimenti in entrata

Calciomercato Roma
Gollini @Getty Images

Pinto quindi è a lavoro per trovare i sostituti. Per quanto riguarda il ruolo di titolare, la corsa verrà fatta su Gollini dell’Atalanta e Musso dell’Udinese. Entrambi non sono in saldo, è evidente. Per il primo servono 20 milioni, una decina in più per l’estremo difensore dell’Udinese che, oltretutto, ha diversi estimatori in questo momento pronti a fare delle offerte importanti per accaparrarselo. Ci sarebbe anche l’opzione Areola, ma al momento sembra distante. La Roma vorrebbe portare a Trigoria un portiere che già conosce il massimo campionato.

Tenendo presente che anche Olsen è destinato al ritorno per via dei problemi extracalcistici che ha avuto a Liverpool (e sarebbe un altro guaio) Pinto ha bisogno anche di un dodicesimo. Il nome potrebbe essere quello di Semper, portiere croato del Chievo Verona. Di lui si era parlato qualche mese addietro. Adesso è tornato in voga.