Calciomercato Roma, la lista degli incedibili | Cinque nomi intoccabili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29

La Roma inizia a costruire il futuro della rosa e il presidente Friedkin stila la lista dei calciatori incedibili: sono cinque

Roma-sHAKHTAR
Lorenzo Pellegrini ©️Getty Images

Si iniziano a porre le basi per la prossima stagione sin da ora, anche se la stagione non è finita e il destino della Roma in campionato e nelle coppe europee ancora non è stabilito. Puntare al quarto posto al momento sembra difficile, ma non ancora impossibile, mentre l’altra via per arrivare in Champions League è vincere l’Europa League, dove i giallorossi sono ancora in corsa.

Una delle poche certezze, anche se non totale, sembrerebbe essere l’addio di Paulo Fonseca sulla panchina romanista, con il sostituto ancora da scegliere. Nel frattempo però i Friedkin, anche senza un nuovo tecnico, pongono dei paletti al prossimo calciomercato estivo. Infatti vengono scelti i cinque giocatori incedibili da cui ripartire.

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, rivoluzione in panchina | Il nuovo tecnico fa i primi nomi

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, sirene dall’Inghilterra | Assalto al top player

Calciomercato Roma, da Pellegrini a Veretout: i cinque nomi considerati incedibili dalla società

jordan veretout
Jordan Veretout (getty images)

Si avvicina la fine della stagione e dunque anche una nuova finestra di calciomercato, che tornerà a durare per tutta l’estate invece che un mese solo. Così in casa Roma si iniziano a porre le basi per il futuro, partendo proprio dai giocatori da cui ripartire e costruire la rosa per la prossima stagione.

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, la presidenza Friedkin avrebbe stilato la lista dei cinque giocatori fondamentali da considerare incedibili. Il primo sarebbe ovviamente Lorenzo Pellegrini, capitano della squadra che presto dovrebbe rinnovare il contratto. Poi c’è Jordan Veretout, perno del centrocampo giallorosso che al momento è davvero insostituibile. Inseriti anche Gianluca Mancini, pilastro della difesa, e Nicolò Zaniolo, talento sul quale la Roma punta moltissimo. Il quinto nome, forse un po’ a sorpresa ma che si è conquistato la conferma sul campo, sarebbe quello di Amadou Diawara.