Roma, tensione tra Fonseca e giocatori | Tutti i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:47
Paulo Fonseca (Getty Images)

All’indomani del pareggio per 2-2 contro il Sassuolo, arrivato con il gol di Raspadori nel finale, non c’è un clima proprio sereno sia all’interno che al di fuori di Trigoria. Da una parte i tifosi giallorossi esausti di vedere, soprattutto negli ultimi anni, una Roma a due facce tra campionato ed europa. Dall’altra, invece, ci sono i giocatori stessi, che oltre ad essere amareggiati per come hanno gestito i big match quest’anno, adesso non riescono più a fare i punti che ad inizio stagione arrivavano più facilmente. Dal canto suo Fonseca è vero che ha avuto una stagione con molti infortuni, tra guai muscolari e giocatori positivi al Covid, ma dall’altra un tecnico che è in piena crisi, soprattutto dal punto di vista tattico.

LEGGI ANCHE: Ajax-Roma in tv, diretta solo su Sky o su TV8? Presa la decisione

Tensione Fonseca-giocatori a Trigoria

Intanto, il ‘Corriere dello Sport’, riporta come questo clima di tensione si sia acceso nella giornata odierna, quando la Roma si è allenata alle ore 10 di questa mattina per effettuare la seduta di scarico per chi ha giocato ieri. I giocatori sembrerebbero rassegnati al raggiungimento della fase a gironi della prossima Champions League tramite il campionato, e oggi si sarebbero addirittura confrontati in maniera accesa con l’allenatore portoghese, criticato anche per le dichiarazioni di ieri. Insomma Fonseca ha dato la sensazione a tutti di aver alzato bandiera bianca. Per quanto riguarda la Pasqua giallorossa, l’edizione online del noto quotidiano sportivo riporta come giocatori e tecnico hanno avuto il classico confronto post gara, sfociato però in nuove tensioni.

Sarebbero arrivati, infatti, scontri verbali tra le parti, addirittura alcuni giocatori avrebbero mandato a quel paese (con una serie di “vaffa”) il tecnico, ormai destinato a lasciare la capitale al termine della stagione.