Calciomercato Roma, effetto domino in panchina | Gli scenari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:25

Calciomercato Roma, ecco tutti gli scenari che riguardano la panchina giallorossa. In panchina potrebbe esserci un effetto domino

paulo fonseca
Fonseca @getty images

Partiamo da un fatto. Che è reale. E che non si può smentire. In caso di qualificazione alla prossima Champions League, Paulo Fonseca, attuale tecnico giallorosso, guadagnerebbe automaticamente il rinnovo del suo contratto per un altra stagione. E le possibilità che questo avvenga non sono remote. Soprattutto perché i giallorossi hanno raggiunto la semifinale di Europa League. E vincere la Coppa significherebbe approdare di diritto, e tra le teste di serie, alla massima competizione europea. Certo, c’è il Manchester United nel mezzo, e anche la finale in caso, e non è un dettaglio. Ma è uno scenario da tenere in considerazione.

In tutto questo, molte società della Serie A, nella prossima stagione, potrebbero cambiare il proprio allenatore. La Roma è una tra queste. Lo si sa ormai da gennaio, quando la lite tra Fonseca e Dzeko ha aperto uno squarcio importante. E nel domino delle panchine che si potrebbe scatenare, ci sono i nomi di Allegri e Sarri: i due maggiormente accreditati, nel caso, a sostituire il portoghese. Che nonostante tutto, ieri sera, ha spiegato che il suo rapporto con la squadre e con la società, nonostante la vittoria, non cambia. Un chiaro segnale che il futuro rimane in bilico.

LEGGI ANCHE: Roma, Villar e Pellegrini show su Twitter: il botta e risposta diventa virale

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rivelazione sui Friedkin | La loro decisione

Calciomercato Roma, tra Allegri e Sarri

Roma-Ajax
Dan e Ryan Friedkin ©Getty Images

Così come riporta in esclusiva calciomercato.it, la Roma ha già incontrato tre volte l’entourage di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano però, non è la prima scelta dei Friedkin. Che sognano Massimiliano Allegri, anche se una firma, in questo caso, non può arrivare in tempi brevi. Nelle prossime settimane quindi, l’ex Napoli e Chelsea, potrebbe avere degli ulteriori colloqui con la società giallorossa. Che ha intenzione, presto, di mettere la parola fine alla questione.

Capitolo Allegri: sullo sfondo rimane ovviamente la Juventus. L’incontro con Agnelli, prima della gara contro il Torino, non è passato inosservato. E nonostante le smentite di facciata arrivate da più parti, i bianconeri pensano, eccome, al ritorno del condottiero livornese. Che però sarebbe attratto anche dalla Roma. Davanti ad un progetto tecnico importante, Allegri non guarderebbe né l’ossatura della squadra, né la qualificazione alla Champions. La cosa certa è che vuole tornare in pista. E lo farà nella prossima stagione. E la Roma deve decidere. In fretta anche. Perché adesso si preparano le strategie per il futuro.