Europa League, Manchester United sbattuto fuori: c’è la data

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:49

Europa League, nuove notizie sulla questione SuperLega. Potrebbe esserci l’eliminazione del Manchester United. C’è anche la data

Europa League
Ceferin @Getty Images

La rivoluzione del mondo del calcio scoppiata nella notte, dimostra come gli equilibri politici erano ormai al limite. La decisione di 12 club di creare la SuperLega, ha scatenato reazioni incredibili. Soprattutto da parte della Uefa, che adesso sembra pronta a prendere dei provvedimenti già nell’immediato. E ci sarebbe anche una data.

A spiegarlo e il corrispondere di Reuters Christian Radnedge: “Jesper Moller, membro del comitato esecutivo UEFA e capo della federazione danese, ha detto all’emittente DR che si aspetta che Chelsea, Real Madrid e Manchester City vengano espulsi dalla Champions League di questa stagione: “I club devono andarsene, e mi aspetto che ciò accada venerdì”. Una situazione che potrebbe aprire dei clamorosi colpi di scena.

LEGGI ANCHE: Super League, Ceferin annuncia: “Stop il prima possibile”

LEGGI ANCHE: Super League, annuncio ufficiale Ceferin | Pronte sanzioni Uefa

Europa League, venerdì si decide il futuro della Roma

Super League
Europa League (Getty Images)

Una situazione esplosiva. Mai vista prima d’ora. Che potrebbe non solo stravolgere i prossimi anni del calcio, ma potrebbe avere delle ripercussioni importanti anche nell’immediato. Se la Uefa decidesse di utilizzare il pungo duro – e tutto fa presagire che sarà così – allora anche il Manchester United, prossimo avversario della Roma in Europa League, potrebbe essere escluso dalla manifestazione. Sembra una cosa impossibile. Ma il blocco potrebbe essere davvero dietro l’angolo.

La frattura sarà difficile da ricomporre. Soprattutto dopo le parole di Ceferin che ha attaccato pesantemente Agnelli nel pomeriggio. Un passo indietro non sembra essere nell’ordine delle cose. Da nessuna parte. Una guerra politica che ha già fatto esporre molti club, politici, tifosi e giornalisti. Tutti contro la nascita della SuperLega. Che avrebbe la colpa, secondo molti, di uccidere i sogni dei tifosi.