Calciomercato Roma, nuova idea per l’attacco | Servono 25 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10

Calciomercato Roma, nuova idea per rinforzare l’attacco ma servono 25 milioni di euro: duello con l’Atalanta in Serie A.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto

Non solo l’erede di Edin Dzeko. La Roma sta iniziando a interrogarsi anche su altri elementi in rosa, in particolare su Carles Perez e Pedro che non hanno reso secondo le aspettative. Per alzare il livello servono più gol anche da parte degli attaccanti esterni, a prescindere da quello che sarà il nuovo allenatore della Roma.

Il futuro di Paulo Fonseca appare ormai lontano da Roma anche in caso di vittoria dell’Europa League. Tra i papabili sostituti ci sono Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri, due allenatori con stili e filosofie di gioco profondamente differenti. Prima di iniziare la campagna acquisti sarà necessario fare questa scelta, fermo restando che è indispensabile giocare d’anticipo. E poi se i calciatori sono davvero forti, non c’è sistema di gioco che tenga.

Potrebbe essere questo il caso di Sardar Azmoun, attaccante di 26 anni attualmente in forza allo Zenit di San Pietroburgo.

LEGGI ANCHE –>Roma, il piano per l’attacco del futuro


LEGGI ANCHE –>Roma-Lazio per pochi tifosi, scatta la caccia all’invito

Calciomercato Roma, Azmoun nel mirino

Calciomercato Roma
Sardar Azmoun (Getty Images)

Azmoun, attaccante dello Zenit San Pietroburgo con contratto in scadenza nel 2022, secondo quanto riportato da Sportitalia è nel mirino di Roma e Atalanta. Il nazionale iraniano, che ha finora realizzato 16 gol in 22 partite giocate dimostrando un ottimo rapporto con la rete avversaria pur giocando solitamente da seconda punta, potrebbe essere ceduto per circa 25 milioni di euro.

Un calciatore non più giovanissimo visto che ha 26 anni, ma che ha visto migliorare il suo rendimento in modo esponenziale negli ultimi anni. Nella scorsa stagione ha segnato 18 gol in campionato e anche nel girone di Champions League giocato con lo Zenit ha dimostrato il suo valore, andando in rete in due occasioni.

Usa entrambi i piedi, è alto 186 centimetri ed è il calciatore più rappresentativo dell’Iran, con cui ha segnato finora ben 34 gol su 52 partite ufficiali.