Calciomercato Roma, panchina giallorossa: occhio alle sorprese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Nel prossimo calciomercato la dirigenza della Roma dovrà prendere una decisione molto importante, ovvero la scelta dell’allenatore giallorosso.

Calciomercato Roma
(Getty Images)

Ormai le quotazioni riguardo una conferma di Paulo Fonseca sono decisamente in ribasso. Il tecnico portoghese difficilmente rimarrà ancora nella capitale ma le offerte non gli mancano di certo, sia in serie A che all’estero. In attesa di capire quello che sarà il suo futuro, sarà chiamato con la squadra a regalare un sogno ai tifosi giallorossi in questo finale di stagione, vale a dire la conquista dell’Europa League. Un successo in questa competizione regalerebbe grande prestigio al club e anche un tornaconto importante dal punto di vista economico. Alla fine della stagione probabilmente la Roma e il tecnico separaranno le loro strade.

LEGGI ANCHE –>Roma, il piano per l’attacco del futuro


LEGGI ANCHE –>Roma-Lazio per pochi tifosi, scatta la caccia all’invito

Calciomercato Roma, Sarri in pole ma Gasperini può essere la sorpresa

Calciomercato Roma
L’allenatore Maurizio Sarri (Getty Images)

Il gm Tiago Pinto – come spiega Il Corriere dello Sport – dovrà dunque suggerire alla proprietà un sostituto di Fonseca e i nomi dei possibili successori sono quelli che del resto si sentono da mesi, vale a dire Maurizio Sarri e Massimiliano Allegri. Con l’ex Napoli che pare essere quello più adatto al profilo giallorosso. Il quotidiano conferma come ci siano già stati dei contatti tra le parti. Tuttavia non si esclude un epilogo a sorpresa. Gasperini, prossimo ospite all’Olimpico, è un nome che intriga. E poi ci sono le piste straniere, non disdesgnate da Pinto che del resto aveva già sondato, e poi scartato per varie ragioni, le piste Nagelsmann, Amorim e Conceicao.