Roma, clamoroso scossone in casa Manchester United | La situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:03

Roma, i prossimi giorni potranno essere decisivi per il futuro di squadra e società.  I giallorossi, che non avranno Pedro per 10 giorni, affronteranno l’Atalanta e il Cagliari prima di arrivare alla sfida più importante dell’anno. Roma-Ajax

 

Ore 23.20 – Il Manchester United ha ufficializzato che alla fine del 2021 Ed Woodward lascerà il club.

Dopo aver battuto l’Ajax, la Roma è infatti approdata alle semifinali di Europa League, dove troverà il Manchester United. La gara di andata è prevista per giovedì prossimo 29 aprile.

Per via della tanto dibattuta questione di Superlega, sono state avanzate tante ipotesi in queste ore circa il futuro della stessa competizione europea dal momento che, secondo le prime indiscrezioni, la UEFA aveva optato per l’eliminazione dal torneo delle squadre aderenti alla nuova competizione (dunque Arsenal e Manchester United).

Attualmente non si registrano novità da questo punto di vista e appare utopistico uno scenario con un eventuale ripescaggio delle squadre eliminate dalle due inglesi su citate.

Intanto, in casa dei Red Devils (così come in tante altre società in queste ore)  si stanno vivendo momenti molto turbolenti e non c’è da meravigliarsi se arriveranno clamorose notizie oltremanica.

Leggi anche —> Calciomercato Roma, addio sicuro | Firma un triennale

Roma, il presidente del Manchester United si è dimesso

manchester united europa league
@getty images

 

Sempre per quanto concerne i prossimi avversari di Dzeko e compagni, nella serata di martedì 20 aprile è giunta una clamorosa indiscrezione, confermata da un tweet di talkSPORT.

Il comunicato riporta l’ufficialità delle dimissioni di Ed Woodward, presidente del Manchester United che sarebbe arrivata dopo le tante polemiche circa la questione Super League.

Qui di seguito il tweet: