Calciomercato Roma, l’agente vola in Italia | Svolta in vista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:34

Calciomercato Roma, tanti i cambiamenti in vista per la prossima stagione, a partire dalla questione allenatore. I tecnici monitorati sono diversi e al momento Pinto ancora non sembra aver preso una scelta definitiva.

paulo fonseca
Fonseca. @getty images

Ciò che emerge chiaramente è che Fonseca difficilmente continuerà ad allenare Mancini e compagni anche il prossimo anno. Nonostante le diverse cose buone palesate, il portoghese pagherà a caro prezzo i tanti punti persi contro le big.

I nomi circolanti circa un eventuale sostituto sono diversi ma, da gennaio a questa parte, sono divenute sempre più insistenti le voci di un eventuale approdo di uno tra Allegri e Sarri. Possibile che Tiago Pinto stia monitorando anche altre situazioni senza  farle emergere.

Per quanto riguarda i due tecnici toscani, a Trigoria dovranno essere bravi ad accelerare le trattative, trattandosi due profili seguiti anche da tante altre squadre europee. In particolar modo, l’ex Milan e Juventus è monitorato soprattutto dal Bayern Monaco che a fine anno non avrà più Flick a comando della gestione tecnica.

Leggi anche:  Calciomercato Roma, addio sicuro | Firma un triennale

Calciomercato Roma, l’agente di Sarri è atteso in Italia

Calciomercato Roma Sarri Fonseca
Fonseca e Sarri (Getty Images)

Il più vicino alla panchina capitolina resta Sarri, con il quale Pinto avrebbe già trovato una base di intesa economica. L’ex Napoli sembra aver gradito anche il progetto tecnico presentatogli.

Nonostante ciò, pare che ancora debba essere affondato il colpo decisivo e, giustamente, anche su Sarri si sono intensificate le voci circa ulteriori interessamenti. In particolar modo, nella giornata di ieri è giunta la notizia secondo la quale ci sarebbe stato un primo approccio anche da parte del Tottenham.

Gli Spurs hanno esonerato Mourinho e avrebbero dunque deciso di sondare la pista Sarri, contattandone l’agente Fali Ramadani. Quest’ultimo, secondo l’indiscrezione di Calciomercato.it, sarebbe in Italia da sabato scorso per risolvere diverse questioni.

Sicuramente andrà a Napoli per discutere con il presidente partenopeo, Aurelio de Laurentiis, della questione Koulibaly. Nella stessa occasione si parlerà anche di Maksimovic, che non rinnoverà con gli azzurri e sembra essersi promesso ad una tra Inter e Lazio.

Nei suoi piani rientra però anche una tappa a Roma, dove incontrerà gli intermediari giallorossi, presentando l’interesse del Tottenham e agendo così da accelerare la trattativa prima che il sondaggio degli inglesi diventi un sempre più vivo e concreto interesse.