Calciomercato Roma, rivoluzione in attacco | Doppio incrocio con la Liga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:02

Calciomercato Roma, i giallorossi hanno già preventivato l’acquisto di un nuovo centravanti per la prossima stagione. Il tempo di Edin Dzeko nella Capitale sembra giunto al capolinea e bisognerà cercarne un valido sostituto per i prossimi anni.

Dopo 6 stagioni in giallorosso, il bosniaco dunque cambierà casacca. Difficile prevedere il suo futuro dal momento che il numero 9 ha sempre sottolineato la sua volontà di chiudere la carriera negli USA.

I suoi 35 anni l’hanno reso meno lucido e veloce ma resta comunque un validissimo giocatore che potrebbe tornare utile ancora a diverse squadre che competano ad alti livelli.

Non è da escludersi che Juventus e Inter (che a lungo l’hanno corteggiato negli ultimi 2 anni) possano provare l’ennesima volta a portarlo nelle proprie rose. Con ogni probabilità, intanto, Dzeko rescinderà il contratto con la Roma e qualsiasi squadra lo vorrà, dovrà limitarsi a trovare con lui un accordo contrattuale.

L’ex Wolfsburg e Manchester City, però, potrebbe approdare anche in Spagna presso una delle squadre più prestigiose al mondo. Secondo il “DonBalon”, infatti, il Barcellona avrebbe individuato in lui il giusto profilo per integrare il reparto offensivo.

A Trigoria, intanto, è partito il casting per trovare il nuovo numero 9 giallorosso. Tanti i nomi emersi negli ultimi mesi. Molti centravanti cambieranno squadra la prossima stagione e in questo “valzer delle punte” sarà coinvolta la stessa società capitolina.

Nelle scorse settimane molti riferivano di un interesse per Edouard del Celtic e Andrè Silva dell’Eintracht ma, al momento, i più voluti restano Belotti e Vlahovic.

Leggi anche: Cagliari-Roma, le probabili formazioni dei quotidiani sportivi

Calciomercato Roma, anche l’Atletico Madrid su Belotti

Calciomercato Roma
Belotti (Getty Images)

Restano due piste molto complicate dal momento che sia il “Gallo” che il serbo della Fiorentina piacciono molto in Italia e all’estero. Belotti, con i suoi 27 anni, rappresenterebbe un profilo con maggior esperienza ma con meno margini di crescita rispetto a Vlahovic che sembra poter divenire un vero e proprio “crack”.

Stando alla ricostruzione del  suddetto portale iberico, Belotti sarebbe però corteggiato da tanti altri club e il suo approdo all’ombra del Colosseo non è così scontato.

Oltre all’interesse del Milan, della Juventus e del Chelsea, dalla Spagna è stato riportata con convinzione anche una notizia relativa ad una forte innamoramento del Cholo Simeone per il centravanti granata.

Alle su citate si aggiunge anche l’Atletico Madrid: gli spagnoli sono disposti a pagare tranquillamente i 40 milioni richiesti da Cairo. Il patron granata, infatti, vorrebbe sfruttare la monetizzazione di Belotti per riformare la sua rosa.

Con i soldi della cessione, il Torino virerebbe subito sull’acquisto di 3 profili: Luigi Sepe per la difesa dei pali, Lucas Torreira per rinforzare il centrocampo e Joao Pedro per prendere le redini proprio dell’ex Palermo.

Tanti gli intrecci, poche le sicurezze su come si concluderà la vicenda. Seguiranno aggiornamenti.