Calciomercato Roma, addio certo | Spunta l’Arsenal

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:42

Calciomercato Roma, i giallorossi sono presenti nella corposa lista di squadre che cambieranno tanto in estate.

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Dalla sortita di Spalletti, nella Capitale si sono cambiati tre allenatori in quattro stagioni. Quello che sembrava destinato a divenire un tecnico con il quale si sarebbe dovuto avviare un lungo ciclo lascerà invece Roma dopo due anni.

Fonseca, infatti, non ha convinto per una serie di motivi e nemmeno il bel percorso europeo fatto finora con Pellegrini e compagni sembra aver indirizzato i Friedkin a dargli un’ultima chance.

L’ex Shakhtar, in realtà, non aveva mai convinto la nuova proprietà che, distratta dalle tante vicissitudini legate all’acquisto dell’ex società di Pallotta, non ebbe modo di ponderare una soluzione per cercare un nuovo mister.

Già da gennaio, invece, Pinto e adepti sono sulle tracce di tecnici che possano prenderne le redini dal prossimo anno.

Leggi anche: Calciomercato Roma, cambia la difesa | Trattativa in Serie A

Calciomercato Roma, su Fonseca Napoli e Arsenal

calciomercato roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Le vicende legate alla scelta di un nuovo tecnico sono legate non solo a questioni economiche o di progetto. Piuttosto va ricordato che quest’estate ci sarà un vero e proprio “valzer” delle panchine, i cui intrecci sicuramente complicano gli scenari.

Fatta eccezione per Inter, Atalanta (e forse il Milan), tutte le top della nostra Serie A cambieranno allenatore. La prima sarà proprio la Juventus: la scommessa Pirlo di Agnelli non ha portato i suoi frutti. Troppo inesperto, in effetti, il Campione del Mondo per una piazza così importante.

Clamorosamente, nonostante il rilancio delle ultime settimane, anche Gattuso sembra destinato a “perdere il posto”. L’incrinatura dei rapporti con Aurelio de Laurentiis prescinde da qualsiasi discorso tecnico e l’ex Milan sembra aver già trovato un accordo con la Fiorentina.

Se a Napoli piacciono molto Spalletti e Juric, a Trigoria i nomi più caldi sono quelli di Allegri e Sarri. Le insidie sono presenti in entrambe le piste ma quasi sicuramente uno dei due guiderà lo scacchiere capitolino fra qualche mese.

Il futuro di Fonseca, invece, potrebbe essere in Premier League. Nonostante l’interesse proprio dei partenopei, il portoghese secondo quanto riportato dal giornalista Tancredi Palmeri piace molto all’Arsenal. I Gunners sono in semifinale di Europa League, proprio come la Roma: anche in questa piazza il giovane tecnico Arteta non entusiasma molto, nonostante l’iter europeo.

Il primo nome per sostituirlo è appunto proprio quello dell’attuale mister di Dzeko e colleghi: con uno scenario del genere una finale tra Roma e Arsenal avrebbe un fascino ancora maggiore.