Calciomercato Roma, cambia il destino dei calciatori con Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57

Un futuro tutto da scrivere nella nuova Roma targata Mourinho. Le mosse per il prossimo Calciomercato. Ecco da chi si ripartirà

Calciomercato Roma
José Mourinho (Getty Images)

Una squadra sostenibile e competitiva, questa è la nuova Roma di José Mourinho. I primi rinforzi arriveranno subito, ma la squadra già presente non verrà buttata, anzi sarà la base su cui ripartire. Calciomercato inevitabilmente guidato da Jorge Mendes. A 58 anni Mourinho si appresta a tornare in Italia, con grandi motivazioni, ha firmato pochi giorni dopo essere stato esonerato dal Tottenham. Come riportato dal ‘Corriere dello Sport’, il tecnico portoghese ha ricevuto rassicurazioni da parte dei Friedkin anche senza grandi campioni da subito.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, ecco la nuova era targata Josè Mourinho

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, blitz per Mourinho | Anche la Borsa “sorride”

Calciomercato Roma, il destino di Dzeko e non solo

Roma
Edin Dzeko e Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

A partire dai rientranti, tra cui Under, Kluivert e Florenzi, i quali verranno valutati con la massima attenzione, a chi a Roma c’è già da anni, ovvero Edin Dzeko. Il bosniaco ha ancora un altro anno di contratto a cifre importanti, circa 7 milioni di euro netti a stagione. Da lì, però, non è escluso che il 35enne possa essere affiancato da un altro grande attaccante, come riportato dall’edizione odierna del noto quotidiano sportivo. Su tutti potrebbe essere Andrea Belotti il grande candidato, che non ha rinnovato il contratto e potrebbe arrivare a cifre inferiori ai 50 milioni che chiede Cairo. Di Dier, Hojbjerg e Mata ne abbiamo già parlato, ma c’è da valutare anche la lista portieri, su tutti Musso, senza escludere Gollini, Cragno e Meret. Dunque, Dzeko potrebbe restare anche con l’arrivo di un altro centravanti. Un altro punto fermo dovrebbe essere Smalling, titolare nel suo Manchester United. Anche Pedro, che Mou ha voluto nel suo Chelsea, sembra destinato alla permanenza.