Calciomercato Roma, bomba dalla Spagna: lo vuole Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:58

Calciomercato Roma, dopo il derby di stasera e la gara di settimana prossima contro lo Spezia, si concluderà la stagione e una parentesi della storia calcistica giallorossa.

CALCIOMERCATO ROMA
José Mourinho ©Getty Images

Dopo i due anni con Fonseca, infatti, nella Capitale prenderà inizio il progetto firmato Josè Mourinho. Il portoghese sbarcherà in Italia a inizio giugno e programmerà quindi le direttive per il prossimo calciomercato.

Consapevole delle difficoltà economiche legate alla situazione pandemica e al non approdo della sua futura squadra alla prossima Champions League, i Friedkin  lo hanno comunque convinto con un progetto ambizioso ma basato sul fil rouge della sostenibilità.

Si cercherà di limare i numerosi reparti in difficoltà di questa squadra, ingaggiando dei giocatori pronti, funzionali e di esperienza, che possano arrivare alle giuste condizioni.

Un grosso aiuto deriverà dagli introiti delle cessioni: dovrà, in questo caso, essere bravo Pinto a ricavare il massimo dalle copiose sortite programmate. Numerosi, infatti, gli elementi destinati a lasciare Trigoria fra qualche.

Dopo di che, si potrà procedere con la campagna acquisti vera e propria che prevede almeno un acquisto per reparto, con priorità maggiore rivolta al ruolo del portiere e del centravanti.

Probabilmente nella Capitale sbarcheranno almeno un paio di elementi legati a Mourinho e che siano quindi già stati allenati da lui.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, patto con Mourinho | Svelato il budget per gli acquisti

Calciomercato Roma, occhi puntati su Marcos Alonso

Calciomercato Roma
Marcos Alonso (Getty Images)

I nomi accostati alla squadra capitolina finora sono stati tanti. Svelato l’arcano del nuovo mister, infatti, si sono subito diffuse le prime indiscrezioni circa il forte interesse del portoghese per l’ingaggio di elementi che già  conosca e nei confronti dei quali abbia molta fiducia.

I nomi più altisonanti sono stati quelli di giocatori provenienti da Tottenham e Manchester United, le ultime due squadre allenate da Josè.

Ai nomi di Dier, Mata e Matic ne sono seguiti altrettanti ma la notizia giunta in queste ore dalla Spagna avrebbe del clamoroso. Mourinho, infatti, secondo il portale iberico “Donbalon”, vorrebbe Marcos Alonso.

Si tratta, come saprete, di un laterale sinistro trentenne. Di nazionalità spagnola, ha già militato nel nostro campionato con la maglia della Fiorentina e avrebbe dunque un identikit perfetto.

Garante di esperienza e serietà, molto duttile tatticamente e dotato di una buona tecnica, Marcos Alonso è stato uno degli inamovibili del Chelsea di Antonio Conte ma in questi anni, e soprattutto nell’ultima stagione, ha giocato sempre meno.

Ciò spiega il perché la sua volontà sia quella di lasciare Londra: apprezzerebbe molto un ritorno della nostra Serie A ma i rumors circa l’interesse del Real Madrid non possono non averlo distratto.

Il suo prezzo è di circa 10 milioni di euro, una cifra molto abbordabile e assolutamente proporzionata alle qualità che garantirebbe alla sua futura squadra.

Pinto ha già aggiunto il suo nome alla lunga lista “Preferiti” del suo taccuino: col benestare di Mou e le giuste combinazioni potrebbe regalare ai propri tifosi un primo colpo molto interessante. Seguiranno aggiornamenti.