Roma-Lazio, reazioni post derby | Lo sfottò è social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:24

Il calciatore della Roma ha voluto infiammare il derby con uno sfottò. Il post sui social è virale. 

Roma-Lazio
AS Roma ©Getty Images

La vittoria di ieri sera nel derby per due a zero per la Roma e per i suoi tifosi è stata una immensa sollevazione e una grande gioia. Tutti i calciatori hanno dato il cento per cento in campo, trovando un successo (le reti sono state siglate da Mkhitaryan e Pedro) che permette a Fonseca di congedarsi dal suo incarico da allenatore con un sorriso dopo la mediocre stagione che si concluderà nel weekend successivo fuori casa con lo Spezia.

Una vittoria che vuol dire quasi certezza di partecipare alla nuova Conference League il prossimo anno (potrebbe essere già automatico oggi se il Sassuolo non batte il Parma) e che significa soprattutto la predominanza cittadina. La Roma in un colpo solo è riuscita a vendicarsi della sconfitta con la Lazio nel girone di andata e a togliersi la piccola soddisfazione di vincere uno scontro diretto con una “Big”, cosa mai avvenuta in questa stagione prima di ieri sera.

LEGGI ANCHE -> Roma-Lazio, Dzeko non parla di futuro ma di Fonseca e Mourinho

LEGGI ANCHE -> Serie A, voti Roma-Lazio 2-0 | Mkhitaryan e Pedro affondano la Lazio

Roma – Lazio, Zaniolo accende il post derby sui social

Zaniolo
Zaniolo ©Getty Images

Naturalmente come in ogni derby non possono mancare i rituali sfottò da chi la stracittadina la vince. Questa volta a gioire è stata la parte romanista e c’è un calciatore che non ha nascosto la gioia e la presa in giro nei confronti dei cugini sui social. Stiamo parlando di Nicolò Zaniolo, che in questa stagione, causa infortunio al legamento crociato del ginocchio, non ha potuto disputare nessuno dei due derby.

Il calciatore della Roma, presente ieri sera allo stadio, ha postato sui social un sua foto in campo contro la squadra di Simone Inzaghi scrivendo: “Ciao ‘belli’” con le emoticon delle due pere. Un post che non piacerà certamente ai tifosi della Lazio, ma che invece farà scatenare di gioia quelli romanisti.