Calciomercato Roma, non solo Boniek: nuovo capo degli osservatori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:50

Calciomercato Roma, i Friedkin avrebbero incontrato Boniek per offrire un ruolo in società. C’è anche il nuovo capo degli osservatori

Calciomercato Roma
Boniek e Tiago Pinto (getty images)

I Friedkin avrebbero incontrato Boniek per offrirgli un ruolo all’interno della società. Questo scrive il Corriere dello Sport, che spiega come i proprietari americani hanno l’intenzione di inserire all’interno del quadro dirigenziale un uomo di calcio di statura internazionale. E per questo avrebbero pensato all’attuale presidente della federazione polacca, che alla fine dell’Europeo vedrà scadere il suo mandato. Dettaglio di non poco conto: Boniek vive a Roma da quando ha deciso di smettere con il calcio. E già qualche mese fa aveva aperto ad una possibile collaborazione.

Il “Bello di notte” avrebbe avuto un primo contatto in occasione della semifinale di ritorno di Europa League contro il Manchester United all’Olimpico. Boniek era allo stadio. E ci sarebbe stato un primo approccio.

LEGGI ANCHE: ASRL | Calciomercato Roma, suggestione brasiliana se parte Mkhitaryan

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Darboe e Zalewski pur di arrivare al bomber

Calciomercato Roma, Mourinho sceglie il capo degli osservatori

Roma
Josè Mourinho (Getty Images)

La Roma nella prossima stagione sarà una mezza colonia portoghese. Oltre a Mourinho e Tiago Pinto, anche il nuovo capo degli osservatori dovrebbe arrivare dalla Penisola Iberica. Sarà quasi certamente José Fontes, che in questo momento ricopre il ruolo al Leicester e sabato scorso ha trionfato nella finale di Fa Cup.

Rimane infine viva la pista che porta a Marco Amelia: ancora impegnato con il Livorno, l’ex portiere potrebbe entrare nello staff di Mourinho. Ci sarebbe anche la possibilità di rivedere dentro la Roma Sebino Nela: amato dai tifosi conosce a menadito l’ambiente e fino all’anno scorso ha seguito la formazione femminile di Betty Bavagnoli. In questo contesto una chance ci sarebbe anche per un altro ex calciatore.