Calciomercato Roma, futuro Belotti: Cairo fissa l’incontro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04

Calciomercato Roma, Cairo ha fissato l’incontro con Belotti per definire il futuro dell’attaccante. Giallorossi alla finestra

Calciomercato Roma
Belotti (getty images)

Con il pareggio di ieri all’Olimpico il Torino di Urbano Cairo ha conquistato la salvezza con un turno d’anticipo. E adesso, per la società granata, è già tempo di pensare al calciomercato. Soprattutto per quanto riguarda il rinnovo di Andrea Belotti, l’attaccante che è uno degli obiettivi giallorossi per la prossima stagione. Tiago Pinto è attento. Sta cercando di capire come muoversi. E aspetta soprattutto di scoprire le novità.

Quello dell’attaccante della Nazionale sarebbe sicuramente un profilo importante per la Roma. Soprattutto pensando al sistema di gioco che di solito utilizza Mourinho: un 4-2-3-1 che prevede una punta di peso lì davanti pronta a fare a sportellate con la difesa avversaria. E il Gallo potrebbe essere sicuramente un elemento utile sotto questo aspetto. Le sue caratteristiche potrebbero essere congeniali al nuovo allenatore giallorosso.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, novità importanti per il futuro di Darboe

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, dilemma nuovo portiere | Incrocio col Milan

Calciomercato Roma, le parole di Cairo

Calciomercato Roma
Il presidente del Torino Urbano Cairo (Getty Images)

Oggi Urbano Cairo, il presidente del Torino, ha riparlato di Belotti nella trasmissione Tutti Convocati di Radio 24. “Vagnati (il direttore sportivo dei granata) sta già parlando col procuratore di Belotti – ha detto – e devo farlo anche io. Dobbiamo sicuramente guardarci negli occhi e capire cosa vogliamo fare. Dopo domenica parleremo anche con Nicola ha concluso”.

La sensazione in questo momento è che le strade si potrebbero dividere. Soprattutto se Belotti, che non ha nessuna intenzione di lottare anche l’anno prossimo per la salvezza, non riceva delle garanzie sul mercato. Vuole una squadra almeno da Europa il Gallo. Sarebbe questo davvero l’unico modo per trattenerlo al Torino. Ma “il dobbiamo guardarci negli occhi” non è un segnale positivo per i tifosi della squadra piemontese. E quelli della Roma invece possono sperarci un po’ di più.