Calciomercato Roma, colpo a zero per la difesa | Sfida al Benfica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:10

Calciomercato Roma, dopo la partita con lo Spezia inizierà ad attualizzarsi la rivoluzione voluta dai Friedkin e avviata dall’ingaggio di Mourinho.

Jose Mourinho
Jose Mourinho ©Getty Images

Dopo aver annunciato il nuovo allenatore lo scorso 4 maggio, si sono susseguite in queste settimane tante indiscrezioni di calciomercato. Dal loro arrivo, però, i Friedkin hanno adoperato un modus operandi pitagorico, basato sui fatti e il silenzio invece che su inutili proclami.

Papà e figlio, dopo un anno della Capitale, hanno iniziato a capire e conoscere il calcio e il nostro Paese e hanno già le idee chiare per il futuro.

La volontà è quella di costruire una rosa giovane, completa e soprattutto sostenibile, caratterizzata da un ibrido di elementi più acerbi e profili più saggi che accudiscano sotto la propria egida i primi.

Sarà fondamentale cercare di piazzare diversi colpi in uscita prima di procedere per i primi acquisti: tanti i profili sondati per i diversi reparti.

Le priorità, al momento, restano quelle del portiere e del centravanti ma, stando alle ultime ricostruzioni, Mourinho avrebbe chiesto almeno un colpo anche per i restanti due reparti.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, difensore da 52 milioni: rinforzo dalla Premier

Calciomercato Roma, Mourinho vuole David Luiz

Calciomercato Roma
Josè Mourinho (Getty Images)

Una delle richieste dello Special One sarebbe David Luiz, difensore centrale militante nell’Arsenal che è stato già allenato dal portoghese durante la parentesi al Chelsea.

Rappresenterebbe un usato sicuro, in grado di apportare esperienza e sicurezza ad un pacchetto difensivo promettente ma per certi versi ancora troppo poco maturo, Mancini a parte.

Luiz andrebbe a coadiuvare Smalling nel ruolo di profilo “saggio”, così da garantire anche una valida alternativa all’inglese, quest’anno sovente fermato dagli infortuni.

L’indiscrezione è giunta direttamente dal tweet del giornalista portoghese Pedro Ameida: “Luiz lascerà l’Arsenal a parametro zero il prossimo giugno ed è nei piani di Josè Moruinho”.

Su di lui ci sarebbe anche l’interesse del Benfica ma i prossimi giorni potrebbero indicarci se il buon rapporto con il tecnico giallorosso possa catalizzare e accelerare le operazioni, al momento cristallizzatesi a dei preliminari contatti e sondaggi. Seguiranno aggiornamenti.