Calciomercato Roma, bomba incredibile: “Trattativa con Cristiano Ronaldo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27

Calciomercato Roma, bomba incredibile: “Trattativa con Cristiano Ronaldo”. Ci sono i giallorossi nel futuro del portoghese?

Calciomercato Roma
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Una vera e propria bomba, lanciata dal giornalista Franco Melli nel corso della diretta di Radio Radio Pomeriggio. Ci sarebbe una trattativa in atto per portare Cristiano Ronaldo alla Roma. “Dopo che questa persona aveva anticipato l’arrivo di Mourinho alla Roma, mi ha informato che ci sono delle trattative per spostare Cristiano Ronaldo alla Roma. C’è una situazione strana che parte tutta da Mino Raiola”.

Nel corso della stessa trasmissione, Ilario Di Giovambattista, direttore di Radio Radio, ha detto che secondo una sua fonte sarebbe imminente l’annuncio da parte della Roma di almeno due colpi sensazionali.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rientri dai prestiti e operazioni in uscita | Epurazione Mourinho

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, futuro Fonseca in Italia? Ecco l’annuncio

Calciomercato Roma, per Franco Melli c’è una trattativa per portare Cristiano Ronaldo in giallorosso

Calciomercato Roma
Mancini e Ronaldo ©Getty Images

Se l’arrivo di José Mourinho pareva impossibile ed è stato poi smentito dai fatti, cosa pensare di questa trattativa per Cristiano Ronaldo?A livello economico l’operazione sarebbe molto più costosa rispetto a quella di Mourinho, e se nel caso dell’allenatore il presidente Friedkin ha fatto uno sforzo diverso è il caso del parco giocatori, dove ci sarà da seguire una strategia differente.

Gli affari dello scorso calciomercato invernale già hanno fatto capire il modo di agire della nuova società. Con Bryan Reynolds la Roma ha cercato di investire su un talento in chiave futura, mentre nel caso di El Shaarawy ha fatto uno sforzo sull’ingaggio nell’ottica comunque di un valore aggiunto per la squadra e una vera e propria occasione perché preso a parametro zero e con l’eventuale possibilità di fare poi una plusvalenza.

L’ingaggio di Cristiano Ronaldo sarebbe insostenibile, inoltre non ha mai avuto un rapporto idilliaco con l’allenatore José Mourinho per avendo lo stesso procuratore, il famoso Jorge Mendes. Inoltre l’addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus era immaginabile in caso di mancata qualificazione alla Champions League. L’epilogo di ieri del campionato di Serie A lascia pensare a una sua probabile conferma in bianconero per rispettare l’ultimo anno di contratto.