Calciomercato Roma, futuro Mkhitaryan | Il messaggio è chiaro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:51

Calciomercato Rom, l’attaccante armeno, al termine della gara con lo Spezia, manda un messaggio chiaro ai tifosi della Roma sui social.

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca ©Getty Images

La Roma ieri sera ha raggiunto con enorme fatica la qualificazione alla nuova Conference League (la terza competizione internazionale partirà la prossima estate). Il pareggio contro lo Spezia allo stadio Picco per 2 a 2 ha “salvato” un minimo un campionato che altrimenti sarebbe stato assolutamente fallimentare.

Una gara che ha visto un secondo tempo dove i giallorossi hanno fatto vedere un po’ di orgoglio, ribaltando la situazione del doppio svantaggio. Nella prima frazione di gioco però la squadra di Fonseca (per lui ultima partita da allenatore della Roma) è stata letteralmente imbarazzante.

Lo Spezia ha dominato la prima parte del match, con errori a ripetizione dei giallorossi sia in fase di impostazione che di marcatura. Lo stesso Fonseca ieri ha veramente poche scusanti nell’aver preparato una gara così importante in quel modo.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, futuro Fonseca in Italia? Ecco l’annuncio

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, ora è ufficiale | Via gratis

Calciomercato Roma, Mkhitaryan vuole rimanere

Mkhitaryan e Skriniar
Mkhitaryan ©GettyImages

Al termine del sofferto pareggio in terra ligure e della conseguente qualificazione in Europa, anche i calciatori hanno affermato di non aver giocato sicuramente la loro miglior partita della stagione per usare un eufemismo.

Uno di questi è Henrikh Mkhitaryan che, oltre a riconoscere il brutto approccio al match di lui e di tutti i suoi compagni di squadra, lancia un chiaro messaggio su Twitter: “Questo è stato un anno difficile per tutti noi, ma abbiamo fatto del nostro meglio. Voglio vedere la Roma il più in alto possibile nei prossimi anni, come lo meritano i tifosi e la città“.

Il messaggio social dell’attaccante giallorosso è emblematico sulla sua volontà di rimanere nella Capitale. L’armeno ha la possibilità entro il 31 maggio di liberarsi a parametro zero, altrimenti sarà rinnovo automatico. Chissà se, alle belle parole di Mkhitaryan, facciano seguito anche i fatti.