Calciomercato Roma, svolta per il centrocampo | Fissato il prezzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20

Calciomercato Roma, dopo il 2 a 2 maturato sul campo dello Spezia nella giornata di ieri, domenica 23 maggio, si è conclusa al settimo posto la stagione dei giallorossi.

Calciomercato Roma
Josè Mourinho (Getty Images)

Ciò significa che i capitolini giocheranno la Uefa Conference League e saranno tra le squadre che inaugureranno la nuova competizione. Ciò, ovviamente, influenzerà anche le scelte di mercato.

I Friedkin, infatti, sono ben consapevoli di non poter spendere moltissimo, considerando appunto la mancata qualificazione alla prossima Champions League. Al tempo stesso, però, bisognerà comunque cercare di accontentare le esigenze di Mourinho.

Quest’ultimo ritiene che la rosa debba essere puntellata in diversi reparti affinché possa tornare a competere per le posizioni più nobili della classifica.

Dopo aver risolto le questioni prioritarie di centravanti e portiere, Pinto e adepti cercheranno di accontentare la richiesta dello Special One circa il reparto di centrocampo, a sua detta necessitante di alcune modifiche.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rientri dai prestiti e operazioni in uscita | Epurazione Mourinho

Calciomercato Roma, fissato il prezzo per Hojbjerg

Hojbjerg
Hojbjerg ©GettyImages

Per la zona mediana di campo a Trigoria sono stati monitorati diversi profili. Tra questi segnaliamo soprattutto Wijnaldum, centrocampista del Liverpool che ha da poco confermato che lascerà la sua attuale squadra tra qualche settimana, quando il suo contratto sarà in scadenza.

Arrivare all’olandese non sarà facilissimo, vista l’importante concorrenza e per questo motivo si stanno ponderando alcune considerazioni anche circa altri elementi. In particolar modo, piace molto Pierre-Emilie Hojbjerg, centrocampista del Tottenham consacrato proprio da Mourinho.

Gli Spurs, come la Roma, non disputeranno nessuna delle due storiche competizioni Uefa e vivranno un’estate epurativa da un punto di vista tecnico. Tra le tante cessioni in programma, oltre a quella di Kane, c’è proprio quella del danese.

Quest’ultimo, come riportato dal portale Fichajes Futbol, è valutato circa 30 milioni di euro: una cifra giusta per l’importanza della pedina all’interno dello scacchiere inglese ma non facilmente raggiungibile dai giallorossi.