Calciomercato Roma, sacrificio Ibanez | Pronto il sostituto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44

Calciomercato Roma, diversi cambiamenti previsti per la prossima stagione potrebbero interessare anche il reparto difensivo.

Calciomercato Roma
Fonseca Ibanez Mancini Carles Perez (Getty Images)

Dopo plurime stagioni disputate con un sistema difensivo a 4, l’ultimo anno di Fonseca ha visto i giallorossi schierarsi con un’inedita (per i capitolini) difesa a 3. Fatta eccezione per la soluzione “a tre e mezzo” sovente adottata in passato da Spalletti, la Roma aveva sempre prediletto un’organizzazione arretrata con due difensori centrali e due terzini.

Con ogni probabilità Mourinho ripristinerà questo modus operandi, consapevole di poter contare su un pacchetto di elementi granitici ed importanti ma al contempo ancora acerbi e da plasmare.

Non è un caso che lo stesso Fonseca, la scorsa estate, pretese a tutti i costi Chris Smalling affinché Mancini e colleghi potessero essere coadiuvati dalla saggezza dell’inglese. Le infelici condizioni fisiche di quest’ultimo hanno però impedito lui di essere di grande aiuto.

Lo stesso Special One deve aver capito che i difensori della sua nuova squadra necessitano di qualcuno che possa guidarli in campo e avrebbe chiesto l’approdo di un altro tassello da affiancare a Smalling e sotto la cui egida possano crescere soprattutto Ibanez e Kumbulla.

Al momento, inoltre, va anche sottolineato che se è vero che non si muove nulla per il centrale scuola Hellas, il brasiliano ex Atalanta potrebbe salutare la Capitale nonostante il rinnovo arrivato questa stagione.

Leggi anche —> Calciomercato Roma, occhiolino a Mourinho: “Spero di ritrovarlo”

Calciomercato Roma, si avvicina Bailly

Bailly @ Getty Images

Pur avendo dimostrato di essere un valido elemento dagli ampi margini di miglioramento, i troppi errori compiuti nelle gare più importanti potrebbero convincere Pinto e adepti ad optare per la cessione del numero 3.

Indipendentemente dalla sua eventuale sortita si cercherà di concretizzare un colpo esperto e al contempo abbordabile da un punto di vista economico. Non è affatto da escludersi, inoltre, che il mister iberico possa optare per un profilo che abbia già avuto la possibilità di allenare.

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, la Roma potrebbe ingaggiare Eric Bailly, difensore del Manchester United che, come Ibanez, ha da poco rinnovato con la sua squadra.

In una recente intervista l’ivoriano avrebbe infatti sottolineato la sua grande volontà e il suo grande piacere di tornare ad essere gestito dall’ex Tottenham. I prossimi giorni potrebbero indicarci se ci siano i presupposti giusti per accontentarlo.