Calciomercato Roma, primo colpo in arrivo | Pinto sta per chiudere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

Calciomercato Roma, ecco il primo colpo: Pinto è pronto a chiudere per il difensore. Bruciato l’interesse del Napoli

calciomercato roma
Nuno Tavares (getty images)

Il primo colpo della Roma dovrebbe essere realtà nei prossimi giorni. Un elemento seguito da gennaio che adesso è pronto a vestire i colori giallorossi. E finalmente diremmo noi, visto che il corteggiamento è stato lungo e, nel frattempo, si era anche inserito il Napoli attratto dalle prestazioni del giocatore.

Secondo il Corriere dello Sport però, adesso non ci sono più dubbi: Nuno Tavares, terzino sinistro classe 2000 del Benfica, è pronto al grande salto. Quello che lo porterà a vestire i colori della Roma nella prossima stagione. Colpo cercato, voluto, e messo a segno dal general manager Tiago Pinto. Che conosce molto bene il ragazzo e sa quello che può dare alla squadra della Capitale. Bruciato il Napoli. L’affare si chiudere per 5 o al massimo 6 milioni di euro. Eccolo il primo innesto per Mourinho.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, svolta con l’Arsenal | Proposto lo scambio

LEGGI ANCHE: Roma, nuovo stadio a Tor di Valle | La decisione è stata ufficialmente presa

Calciomercato Roma, le altre trattative

Calciomercato Roma
Andrea Belotti (Getty Images)

Sempre il quotidiano romano spiega come la Roma abbia ancora in ballo altre trattative importanti, soprattutto quelle che riguardano il portiere e l’attaccante. Per il primo ruolo sarà una continua ricerca di portare a termine l’operazione per Rui Patricio. Per il centravanti invece rimane come idea non tanto velata il Gallo Belotti, in uscita dal Torino, e per il quale servirebbero almeno 15 milioni di euro. Una cifra da poter investire tranquillamente e che non può variare più di tanto visto che Belotti è in scadenza di contratto nel 2022. Cairo non può tirare troppo la corda.

Infine sembra tramontata, almeno per il momento, l’idea Koopmeiners. I giallorossi per il centrocampista olandese non sono andati oltre al sondaggio. In testa Mourinho per la mediana ha altre idee. Anche se verrà probabilmente fatta una nuova proposta all’Az. Ma non ci si svenerà più di tanto.