Calciomercato Roma, affare chiuso | Incasso per i Friedkin

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14

Calciomercato Roma, i futuri acquisti dei giallorossi passeranno soprattutto dalle cessioni e da introiti provenienti da vecchie trattative, probabilmente scordate dai più.

tiago pinto roma
Pinto ©GettyImages

Mentre la città trepida per l’arrivo di Mourinho, la cui presentazione è in programma per circa metà giugno, da Trigoria filtra un silenzio assordante che lascia intendere la più volte citata volontà dei Friedkin di operare in modo concreto e senza proclami.

La piazza sa bene che non ci si potranno aspettare colpi clamorosi, viste le difficoltà finanziarie vissute da numerosi club della nostra Serie A, ma l’anelito comune è che si faccia di tutto per esaudire le richieste dello Special One.

Molto dipenderà dalle capacità dei dirigenti di monetizzare dalle cessioni programmate nelle prossime settimane. Diversi risparmi sono arrivati con gli svincoli di Jesus, Mirante, Farelli e Bruno Peres.

Ai su citati potrebbero aggiungersi anche le sortite di Fazio, Santon e Pastore che restano però molto complicate a causa degli alti stipendi percepiti dai tre e sproporzionati rispetto al loro effettivo valore.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Tiago Pinto guarda al Sudamerica | Nuovo innesto

Calciomercato Roma, la cessione di Gerson potrebbe fruttare un discreto bottino

Gerson
Gerson ©Getty Images

Oltre alle situazioni fin qui descritte si aggiunga anche la pista Gerson, totalmente dimenticata da gran parte dei tifosi. Il centrocampista brasiliano, infatti, ha militato nella nostra Serie A dal 2015 al 2019, considerando anche la breve parentesi alla Fiorentina.

Con la Roma, Gerson non è mai riuscito a raggiungere gli altissimi livelli palesati, da giovanissimo, in Sud America. Ciò ha portato ad uno smorzamento di quelle altissime aspettative che erano state maturate a suo riguardo.

Stando alle indiscrezioni di RMC Sport, la buona condizione ritrovata al Flamengo avrebbe catalizzato l’attenzione di plurimi club europei e, in particolar modo, francesi. Tra i vari, il Marsiglia sembrerebbe aver avuto la meglio ed è ormai prossimo ad ingaggiarlo sborsando 25 milioni di euro + 5 di bonus.

Ad ufficialità arrivata, le casse della Roma riceveranno un bottino di quasi 3 milioni di euro. Questo perché l’accordo maturato tra i capitolini e il Flamengo per la cessione di Gerson prevedeva anche una percentuale del 10%, calcolata sulla parte fissa di un’eventuale rivendita.