Calciomercato Roma, Paratici sblocca Donnarumma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:28

Calciomercato Roma, l’arrivo di Paratici al Tottenham sblocca la questione Donnarumma. Ecco il domino dei portieri.

Calciomerc
Paratici @getty images

Una notizia che potrebbe sicuramente dare una svolta, importante, sul prossimo portiere della Roma. Fabio Paratici infatti è prossimo a firmare per il Tottenham, dopo 11 anni di Juventus, e ha messo gli occhi su Szczesny, il portiere della Juve, in uscita. Una trattativa che potrebbe sbloccare Donnarumma. Il portiere della Nazionale non ha trovato l’accordo con il Milan e ha deciso di cambiare aria. Un domino di portieri che riguarda da vicino anche la Roma, pronta a tuffarsi sull’affare e chiudere così la questione.

Se gli incastri saranno questi – e sembrerebbe al momento che ci sia poco da dubitare – si libererà Lloris dagli Spurs. Il primo vero obiettivo di José Mourinho per il ruolo. I giallorossi sono pronti a regalare allo Special One il portiere voluto, richiesto e cercato. Il portoghese si fida del francese ed è pronto ad affidargli uno dei ruoli più importanti della sua squadra.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, c’è la firma | Arriva l’annuncio

Calciomercato Roma, si sblocca l’affare Lloris

Lloris
Lloris ©Getty Images

Il campione del Mondo con la Francia Lloris è sembrato subito un obiettivo della Roma. E come noi di Asromalive vi avevamo anticipato, lo Special One lo aveva cercato sin da subito. Ma in quel momento, non era facile immaginare che le pedine si muovessero in questo modo. Adesso però, Szczesny, vorrebbe davvero tornare in Premier League anche per dimenticare le ultime stagioni vissute all’Arsenal: non certe le migliori. Un modo anche per riscattarsi dal periodo londinese, andando a vestire la maglia degli Spurs e giocarsi un derby sentito.

Tutto questo come detto farebbe comodo alla Roma. Che si lancerebbe senza dubbi su Lloris, anche se rimangono sicuramente da non scartare le piste che portano a Rui Patricio e Gollini. Ma senza dubbio il francese diventerebbe l’obiettivo principale. Un nome nuovo sul taccuino di Mou.

Daniele Trecca
Giuseppe Mustica