Calciomercato Roma, nome nuovo per la porta | Si guarda in Croazia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Calciomercato Roma, la Roma guarda in Croazia per il ruolo del portiere. Pinto vuole cercare di sorprendere tutti.

Calciomercato Roma
José Mourinho (Getty Images)

Giorni frenetici in quel di Trigoria. L’obiettivo della dirigenza giallorossa è quello di chiudere il più presto possibile i colpi necessari per rafforzare al meglio la rosa che verrà messa in mano nella prossima stagione a José Mourinho.

Uno degli acquisti più urgenti per la Roma è senza ombra di dubbio il portiere. Con Olsen e Pau Lopez sulla via di uscita e Fuzato che probabilmente rimarrà a fare il secondo, il direttore generale, Tiago Pinto, si sta muovendo in fretta e furia per individuare l’estremo difensore migliore che possa fare comodo alla causa giallorossa nella prossima stagione.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, svendita totale | La decisione dei Friedkin

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, chiude la filiale spagnola | Ne resta solo uno

Calciomercato Roma, i giallorossi pensano al portiere Livakovic

Livakovic
Livakovic ©Getty Images

Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, la Roma starebbe pensando al portiere, classe ’95, Dominik Livakovic della Dinamo Zagabria. Sulle tracce dell’estremo difensore croato ci sarebbero anche i francesi del Lille che devono pensare a sostituire il portiere francese, sempre classe ’95, Mike Maignan, passato di recente al Milan.

José Mourinho ha apprezzato molto le qualità di Livakovic, pur con tanta amarezza, dopo l’eliminazione del suo Tottenham proprio contro la Dinamo Zagabria in Europa League. Per strapparlo alla squadra croata toccherà sborsare almeno 15 milioni di euro.

Livakovic è inoltre anche il titolare della nazionale croata ed è stato uno dei migliori in campo nell’amichevole di due giorni fa contro il Belgio di Lukaku. Rappresenterebbe sicuramente un acquisto per il presente e per il futuro, ma allo stesso tempo, almeno nell’immediato, non darebbe quelle certezze e quell’esperienza che mancano tanto alla rosa giallorossa.