Calciomercato Roma, futuro Sergio Ramos | La rivelazione Mou

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10

L’annuncio di José Mourinho sul futuro di Sergio Ramos in chiave Calciomercato. Accostato anche alla Roma.

Calciomercato Roma
José Mourinho (Getty Images)

Nelle scorse ore è arrivata l’ufficialità dell’addio di Sergio Ramos dal Real Madrid. Il capitano delle Merengues lascia il club spagnolo dopo 16 anni con tanto di 671 partite e 101 gol realizzati, davvero tanti per un difensore, dove ha vinto di tutto: 5 campionati spagnoli (La Liga), 2 edizioni di Coppa del Re, 4 Supercoppe di Spagna, 4 Champions League, 3 Supercoppe Europee e ben 4 Mondiali per Club. Il suo futuro non è ancora stato deciso, ma su di lui sembrerebbero esserci alcuni top club europei, in grado di garantirgli, seppur a 35 anni, ancora un ottimo stipendio.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Carwin ha firmato | Mourinho pensa al ritiro

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, no allo scambio | Tiago Pinto fissa il prezzo

Calciomercato Roma, annuncio Mourinho Sergio Ramos

Mourinho e Sergio Ramos
Mourinho e Sergio Ramos ©Getty Images

Del suo futuro ne ha parlato anche chi lo ha allenato, ovvero José Mourinho, che oggi è sulla panchina della Roma, in attesa che inizi ufficialmente la nova stagione. Lo Special One è stato intervistato da TalkSport‘, e ha parlato così del capitano del Real: “È il tipo di giocatore che pensi possa concludere la sua carriera al Real Madrid. È abbastanza sorprendente che non sia successo. Nonostante gli infortuni in questa stagione lo abbiano tenuto fuori per un paio di mesi e la decisione di Luis Enrique di lasciarlo fuori dai convocati per Euro 2020, questo non toglie che sia ancora un ottimo giocatore, capace di giocare per un altro paio di stagioni ad un ottimo livello”.

“Immagino che lo vedremo giocare in un ottimo club – ha concluso lo Special One –. Solo un top club sarà in grado di soddisfare le sue richieste economiche”. Del suo futuro se ne è perlato sia in chiave Arsenal che in chiave PSG. Infine, a conferma di quanto detto da Mou, sarà molto probabilmente un biennale il contratto che firmerà lo spagnolo nel suo prossimo nuovo club.