Roma, i Friedkin tagliano ancora | Chiusura in vista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:50

Roma, la dirigenza americana vuole controllare ogni minimo particolare di Trigoria, tagliando i costi degli aspetti considerati non necessari.

Calciomercato Roma, interesse del Lille | Svolta a sorpresa
Dan e Ryan Friedkin ©Getty Images

Sono passati ormai 10 mesi dall’arrivo dei Friedkin a capo della Roma. In questo periodo di tempo non si può certo dire che le cose siano rimaste le stesse di prima. Fin dal momento dello loro sbarco nella Capitale, si era capito che questa nuova dirigenza americana avrebbe fatto le cose come si deve.

A quasi un anno dal loro arrivo a Roma, infatti, vi è stato una pulizia generale del “quartier generale” di Trigoria e non solo. Hanno messo d’accordo i tifosi e sono al centro di ogni dinamica in cui si parli di Roma. Stanno vivendo l’ambiente giallorosso a 360 gradi e per questo sono apprezzati anche da molti addetti ai lavori.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, c’è l’offerta per Sergio Ramos | Le cifre in ballo

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, dilemma Mourinho | Servono 15 milioni cash

Roma, non solo la radio, potrebbe chiudere anche la tv

CALCIOMERCATO ROMA
Dan e Ryan Friedkin ©Getty Images

Come riporta la Gazzetta dello Sport, i Friedkin potrebbero chiudere, oltre la radio, anche la tv della Roma. Da settimane, infatti, le voci su queste possibilità si fanno sempre più forti. Le eventuali chiusure andrebbero incontro ad un taglio dei costi che la dirigenza americana ha come obiettivo principale.

Quindi sia il canale radiofonico (dove le voci sono più insistenti) che quello televisivo del club giallorosso potrebbero a breve chiudere i battenti. Tutto questo, oltre al taglio delle spese, servirà anche e soprattutto a potenziare sempre di più l’interazione con il web.

Per i Friedkin l’aspetto più importante è quello di focalizzare l’attenzione, le energie e gli investimenti maggiormente sui social, considerati il vero viatico per il successo comunicativo di un’azienda, che in questo caso si chiama AS Roma.