Calciomercato Roma, c’è l’offerta | Decide Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:15

Calciomercato Roma, futuro incerto per il giocatore giallorosso. Una sua partenza non è comunque da escludere.

Darboe
Ebrima Darboe ©Getty Images

Lavori in corso in quel di Trigoria. Con Mourinho che ancora deve arrivare nella Capitale, la società giallorossa si sta iniziando a muovere sul mercato in vista della prossima stagione. Pinto è infatti alle prese con gli esuberi da piazzare, i rientri dai vari prestiti in giro per l’Europa e, non ultimi, i rinnovi di alcuni calciatori.

Uno di questi è Ebrima Darboe, forse la più bella sorpresa nel finale di stagione della squadra dell’ormai ex mister Fonseca. La sua tranquillità e la sua sicurezza nel modo di giocare il pallone, in un ruolo delicato come quello di regista di centrocampo, ha sorpreso un po’ tutti.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, due cessioni e assalto gratis | Marotta tenta Pinto

LEGGI ANCHE -> ASRL | Calciomercato Roma, incontro per il colpo da 35 milioni di euro

Calciomercato Roma, l’Anderlecht vuole Darboe

Ebrima Darboe
Ebrima Darboe ©Getty Images

Il quotidiano “Il Tempo” riporta di un forte interessamento dell’Anderlecht per il centrocampista giallorosso Ebrima Darboe. Segno che qualcosa si muove sul fronte cessioni.

La Roma, infatti, sta cercando di fare cassa il più possibile, soprattutto dalla cessione dei cosiddetti esuberi, per poi piazzare dei colpi in entrata. Le prime risorse potrebbero arrivare proprio dalla cessione del giocatore gambiano.

La squadra belga ha già presentato un’offerta alla Roma per acquistare il classe 2001 a titolo definitivo. I giallorossi, dal loro canto, stanno valutando la proposta, ma prima di prendere una decisione il club aspetterà il parere di José Mourinho.

Si potrà aspettare fino al 20 luglio (è la dead line che si è data la società giallorossa). Se, entro quella data, lo Special One giudicherà Darboe pronto per far parte della sua Roma, l’offerta dell’Anderlecht verrà gentilmente rifiutata. In caso contrario, invece, quella di Darboe potrebbe diventare la prima cessione del mercato romanista.