Calciomercato Roma, assalto al big | Resta in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

Calciomercato Roma, sarebbe emerso in queste ore un clamoroso interesse per il difensore. Nei prossimi giorni potrebbe nascere una trattativa che potrebbe portare ad un suo cambio di maglia.

Calciomercato Roma
José Mourinho (Getty Images)

Se è vero che è passato più di un mese dall’annuncio di Mourinho, è altrettanto giusto riconoscere che in queste sei settimane ci sono state solo tante indiscrezioni ma nessun vero e proprio colpo.

Eccezion fatta per il rinnovo di Mkhitaryan, le speranze della piazza non sono state ancora accontentate e tutti i tifosi sono in attesa della presentazione di qualche giocatore che possa far capire in che direzione vogliano muoversi i Friedkin.

A pochi giorni dall’annuncio del portoghese, infatti, attutito l’entusiasmo, si è iniziato a temere che lo Special One potesse divenire una sorta di “pezza a colori”, volta a nascondere le tante problematiche della rosa.

Se così fosse, si rischierebbe di incorrere in una spiacevole situazione come quella creatasi tra Aurelio de Laurentiis e Carlo Ancelotti solamente due anni fa. I nuovi proprietari, però, sembrano avere intenzioni serie e vorrebbero accontentare Mou con dei colpi funzionali al suo gioco ma anche sostenibili.

In quest’ultimo periodo si è soprattutto lavorato in ottica uscite, con l’obiettivo di allontanare chi percepisca da tempo uno stipendio spropositato rispetto all’effettivo contributo tecnico.

Solo dopo aver realizzato gran parte di queste cessioni, che si spera di ultimare per i primi di luglio, a Trigoria si inizierà a pensare anche ai nuovi elementi da mettere sotto contratto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, dilemma Mourinho | Servono 15 milioni cash

Calciomercato Roma, l’Inter vuole Gianluca Mancini

Calciomercato Roma, Inter su Mancini | Scambio shock
Gianluca Mancini ©getty images

Ciò che aveva sorpreso i giallorossi in questo periodo era stata la singolare situazione venutasi a creare intorno ai nomi dei big della rosa.

A differenza degli scorsi anni, infatti, il mese di giugno non è stato caratterizzato da insistenti voci circa la possibilità che i top player capitolini potessero cambiare destinazione.

La Gazzetta dello Sport ha però riportato una notizia che potrebbe smentire quanto appena detto. Sarebbe, infatti, da segnalare il forte interesse dell’Inter per Gianluca Mancini.

Autentico trascinatore e protagonista di una grande stagione individuale, la sua crescita in questo biennio è stata a dir poco lapalissiana. Devono averlo capito anche Pinto e adepti, in procinto di discutere con il numero 23  il rinnovo contrattuale.

L’intenzione sarebbe quella di raddoppiare il suo stipendio e allungare la durata del suo contratto. Bisognerà agire in modo celere dal momento che in questi giorni Beppe Marotta sta già pensando a come investire le, seppur limitate, risorse interiste.

I nerazzurri con ogni probabilità venderanno Hakimi al PSG per circa 70 milioni di euro alfine di risanare il bilancio. Dopo di che, cercheranno di concentrarsi sul mercato per accontentare Inzaghi con spese bilanciate e intelligenti.

Sulla wish list dell’ex allenatore della Lazio è finito da tempo il centrale di scuola orobica ma va segnalato che la trattativa non sarà semplice, soprattutto se si considera l’importanza di Mancini nel progetto capitolino.

La discriminante potrebbe essere un’eventuale cessione di Skriniar che garantirebbe all’Inter un buon gruzzoletto da investire e, al contempo, le imporrebbe di intervenire tempestivamente nel reparto arretrato. Seguiranno aggiornamenti.