Calciomercato Roma, conferma indiretta | L’annuncio di Pierpaolo Marino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:08

Calciomercato Roma, conferma indiretta: l’annuncio di Marino dimostra come i giallorossi siano pronti a chiudere. Centrocampista a un passo

Calciomercato Roma
José Mourinho (Getty Images)

Il primo acquisto della Roma è davvero vicino. Proprio a un passo. La sensazione è che da un momento all’altro possa davvero arrivare l’ufficialità dell’operazione. E, la conferma indiretta, è arrivata da Pierpaolo Marino, che ha parlato durante la trasmissione Tutti Convocati di Radio 24.

L’esperto dirigente ha parlato dell’Europeo. E a specifica domanda su quali calciatori al momento lo abbiano maggiormente impressionato, ha sottolineato che innanzitutto gli è piaciuto “Baumgartner dell’Austria”, che sabato prossimo sarà avversario degli azzurri negli ottavi di finale di Wembley. Poi, ed è questa la conferma indiretta, ha parlato di Xhaka, il centrocampista dell’Arsenal, obiettivo di mercato della società giallorossa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, rimane a Trigoria | Manca solo la firma

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, chiusura imminente | Arriva la firma

Calciomercato Roma, Xhaka a un passo

Calciomercato Roma
Xhaka (getty)

Marino ha detto: “Xhaka mi è piaciuto, è un elemento che si è messo in luce in maniera prepotente e che sta prendere la Roma“. Dall’alto della sua esperienza, e conoscendo da vicino le dinamiche del calciomercato, il dirigente non si sarebbe mai esposto in questo modo qualora le cose non fossero davvero così vicine alla conclusione. Il centrocampista svizzero quindi sarà sicuramente giallorosso nella prossima stagione. Ormai la trattativa con i Gunners è quindi davvero ai dettagli.

Mourinho quindi è pronto ad abbracciare il primo elemento che ha chiesto espressamente a Tiago Pinto durante il calciomercato. Xhaka porterà qualità e quantità in mezzo al campo. E probabilmente giocherà al fianco di Veretout nel 4-2-3-1 che il tecnico portoghese avrebbe in mente di utilizzare per la sua Roma nella sua seconda esperienza italiana. L’accordo quindi è a un passo. Manca solamente l’annuncio, poi lo svizzero sarà a tutti gli effetti un calciatore giallorosso.