Calciomercato Roma, lo vuole Mourinho | Sfida al Real Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Calciomercato Roma, Mourinho ha chiesto esplicitamente il giocatore. E’ sfida con il Real Madrid per il calciatore.

CALCIOMERCATO ROMA
Dan e Ryan Friedkin ©Getty Images

Con il via alla stagione ormai alle porte (oggi c’è la prima amichevole con il Montecatini a Trigoria), la Roma non può permettersi di tralasciare il mercato. Tiago Pinto, infatti, sa che questo è il momento giusto per fare qualche colpo in entrata (dopo l’ufficializzazione di Rui Patricio per la porta) e per dare il più presto possibile i giocatori richiesti da José Mourinho.

Attenzione anche a calciatori giovani e di prospettiva. I Friedkin vogliono puntare a vincere nel più breve tempo possibile, ma sanno che è molto importante anche creare una base solida per il futuro. E chi meglio di giocatori giovani e in rampa di lancio?

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, fumata bianca sempre più vicina | “Annuncio imminente”

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, cessione a un passo | “Accordo alle fase finali”

Calciomercato Roma, è sfida al Real per Moriba

Ilaix Moriba ©Getty Images

Come riporta Diariogol, José Mourinho sta cercando un modo per migliorare la sua Roma con un mix di acquisti di giocatori esperti e giovani. L’allenatore portoghese ha messo gli occhi su un calciatore che potrebbe lasciare il Barcellona.

Il calciatore in questione è Ilaix Moriba, centrocampista della squadra B blaugrana, di appena 18 anni (per lui anche 9 presenze totali con la prima squadra e 1 gol a referto). Il suo contratto sta per scadere e spera di ottenere presto un nuovo contratto di 5 anni a 3 milioni di euro a stagione.

Non è un segreto che il Barca stia attraversando delle difficoltà finanziarie, anche se l’allenatore, Ronald Koeman, vuole puntare su di lui (il giovane centrocampista spagnolo viene paragonato a Paul Pogba per la sua tecnica e la sua fisicità).

Oltre alla Roma di Mourinho, ci sarebbe anche il Real Madrid sul giocatore, anche se l’acquisto del calciatore in questo momento non sarebbe facile per nessuna delle due squadre.

Entrambi i club sarebbero disposti ad aspettare la scadenza del contratto del giocatore con il Barcellona per poi portarlo via. Il presidente blaugrana, Joan Laporta, dovrà quindi trovare un rapido accordo se non vuole rimanere senza uno dei suoi migliori pezzi pregiati.