Calciomercato Roma, Spalletti lo ‘chiama’ al Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:22

Calciomercato Roma, Spalletti esce allo scoperto e ha parole di elogio per il giallorosso: un invito a raggiungerlo al Napoli?

Calciomercato Roma
Luciano Spalletti ©Getty Images

Luciano Spalletti ieri è intervenuto in conferenza stampa e come spesso capita quando parla ha risposto alle domande senza peli sulla lingua. Il nuovo allenatore del Napoli ha fatto riferimento in più occasioni al suo passato alla Roma.

Ad esempio lo ha fatto parlando di Diego Demme: «Il centrocampista deve essere sempre connesso, online. Demme è già quello che per me era Pizarro alla Roma. Oggi gli ho detto che deve guardarsi di più dietro. Lui questa testa la deve girare di più».

E su Insigne, che Spor Mediaset aveva accostato anche alla Roma perché in scadenza di contratto nella prossima stagione, ha giocato sulla difensiva: «Con Lorenzo ho parlato una volta per telefono e una volta per messaggio. Mi è sembrato il capitano che immaginavo da fuori. Voi volete trovare la magagna. Da un lato abbiamo il nostro capitano che ha fatto vedere all’Europeo come sia importante. Dall’altro il presidente, un imprenditore che deve far quadrare i conti. Personalità forti. Facciamo tornare Lorenzo, il presidente ci parla e sarà tutto più chiaro. Senza anticipare molto».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, su Telles spunta anche l’Inter | Nodo formula

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, colpo in uscita | “Affare da 7-8 milioni”

Calciomercato Roma, parole di elogio per Florenzi: Spalletti esce allo scoperto

Alessandro Florenzi ©Getty Images

Parlando invece del presente, una possibile occasione di calciomercato per il Napoli potrebbe essere proprio un giallorosso, ovvero Alessandro Florenzi. E a precisa domanda Spalletti non si è tirato indietro: “Giocatori giovani o esperti cambia poco, l’essenziale è che siano forti. A contare è il livello di qualità. Non sei quello giovane o quello vecchio, sei quello che fai. Ci vuole gente che fa cose da calciatore forte, da campione. A destra abbiamo due terzini che ci fanno stare tranquilli, anche se Florenzi è un grandissimo sotto tutti gli aspetti. Se ora sono ad allenare il Napoli è un po’ merito anche suo”.

Parole al miele che potrebbero rappresentare anche un invito, del resto anche secondo le quote dei bookmaker confermano la possibilità di un suo passaggio al Napoli. Nelle prossime settimane si capirà qualcosa in più a proposito.