Calciomercato Roma, decisione a sorpresa | Futuro in bilico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55

Non è un esubero, ma la Roma potrebbe entrare nell’ottica di cederlo davanti a offerte importanti. Ecco la situazione.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©Getty Images

Nella quinta amichevole estiva della Roma è arrivato il primo pari. Nel test più probante contro il Porto, dopo le vittorie contro Montecatini, Ternana, Triestina e Debrecen, è arrivato l’1-1 contro il club guidato da Sergio Conceicao. I giallorossi sono andati in vantaggio sugli sviluppi di un corner calciato da Zaniolo con il colpo di testa di Gianluca Mancini, ma nei minuti finali è arrivato il pari di Vitinha.

Un’amichevole che ha dato comunque i suoi frutti, mostrando il chiaro carattere delle squadre di Mourinho. Sabato alle ore 18:30 sesto appuntamento, questa volta contro il Siviglia dell’ex Monchi. Intanto chi ha mostrato e confermato grandi qualità, è stato Gonzalo Villar.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, i giallorossi alzano la posta | Offerti 22 milioni

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, troppa concorrenza | Occasione in difesa

Calciomercato Roma, non è incedibile | La scelta

Gonzalo Villar
Gonzalo Villar ©Getty Images

In un reparto dove il general manager Tiago Pinto sta cercando di chiudere la trattativa con l’Arsenal per Granit Xhaka, lo Special One attende anche il rientro di Cristante, per il quale si è sempre espresso con parole positive. In un ipotetico 4-2-3-1, nel ruolo di mediano ci sono anche in rosa Diawara, Veretout (non ha mai disputato un minuto in queste amichevoli, ancora fuori per infortunio), Darboe e Villar. Proprio per lo spagnolo vi avevamo parlato già qualche giorno fa.

Al momento non è in lista cessione, ma qualora dovesse arrivare un’offerta importante per l’ex Elche, in caso di emergenza, la Roma potrebbe accogliere le richieste che arriveranno. L’indiziato numero uno alla partenza sembra essere Diawara, con l’aggiunta di un prestito per Darboe, per fare esperienza. Il guineano però, rispetto a Villar, ha meno richieste, per questo la società capitolina potrebbe decidere di vendere lo spagnolo. Secondo quanto riportato da ‘tuttomercatoweb.com’, questo è quanto è emerso dalle tante discussioni e confronti di mercato della società con agenti, intermediari e altri club nel corso di queste settimane. Il giocatore piace soprattutto in Spagna.