Calciomercato Roma, trattativa caldissima | Si può chiudere subito

Calciomercato Roma, dopo la pazza idea di ieri, la trattiva è già nella fase calda. Si può chiudere già nelle prossime ore

Calciomercato Roma
Tare, direttore sportivo della Lazio ©Getty Images

Ieri sembrava una pazza idea, di quelle che escono fuori e poi non si concretizzano. Questa mattina è diventata realtà, riportata da tutti i giornali. Adesso, sembra, che la trattativa che potrebbe portare Pedro alla Lazio, sia già nella fase calda. E lo spagnolo, che è stimato da Sarri che lo ha avuto al Chelsea, potrebbe prendere presto la via di Formello, liberando così, per la gioia di Tiago Pinto, il suo posto dentro Trigoria, visto che comunque l’ex Blues si sta allenando da solo con gli esuberi e che ovviamente sta anche cercando una sistemazione per poter giocare.

Pedro non rientra nei piani della società giallorossa. Da un poco di tempo. Il Genoa si era fatto avanti, ma l’alto stipendio dello spagnolo aveva fatto la differenza in negativo. Ieri è spuntata l’ipotesi Lazio, con Tare che si sarebbe messo in contatto con Pinto per capire la fattibilità dell’operazione. Che potrebbe davvero andare in porto in tempi brevi.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, che bomba | Il regista arriva gratis

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, lo vogliono cacciare | Occasione a zero

Calciomercato Roma, Pedro vicinissimo alla Lazio

Pedro
Pedro ©Getty Images

Il tweet di Alfredo Pedullà è eloquente: il giornalista della Gazzetta dello Sport, ha scritto il nome Pedro mettendo al fianco dello stesso una fiamma. Il senso è di facile comprensione. L’operazione potrebbe chiudersi in tempi brevissimi. Sicuramente entro la settimana. Le parti avrebbero quindi trovato già un punto d’incontro. Anche perché la Roma, come detto, non vede l’ora di privarsi dello spagnolo che, nella passata stagione, dopo un avvio importante, ha avuto un rendimento altalenante.

E allora derby in campo, ma affari fuori per Roma e Lazio. Ormai non ci dovrebbero essere dubbi sulla fattibilità dell’affare.