Calciomercato Roma, sulle orme di Pellegrini | Firma imminente

Calciomercato Roma, nelle prossime ore si potrebbe assistere ad una massiccia quantità di operazioni in uscita tra le fila giallorosse. 

Calciomercato Roma
Mourinho ©GettyImages

Tiago Pinto e Mourinho hanno parlato a lungo e con costanza in questi mesi di mercato. Il rapporto instauratosi potrebbe aiutare il percorso di crescita della squadra e del club. La speranza dei tifosi è che il binomio portoghese possa ben funzionare, creando un’unilateralità di vedute tra parte tecnica e dirigenziale.  La divergenza di vedute tra queste componenti negli scorsi anni ha causato una palese involuzione della squadra.

Pur essendo ancora prestissimo per sparare sentenze, va detto che la squadra di Mourinho ha finora convinto ma necessita ancora di qualche ritocco per potersi, forse, consacrare definitivamente tra le grandi. Che l’ex Tottenham voglia un centrocampista non è ormai più un mistero e nelle prossime ore non sono da escludersi importanti novità da questo punto di vista. Va però sottolineato, o meglio ribadito, come un’eventuale colpo in entrata potrà essere sostenuto previa la capacità di Pinto di concretizzare diverse cessioni.

A Trigoria ci sono ancora diversi esuberi e giovani calciatori da far crescere in piazze più tranquille e garanti loro maggiore spazio. Nella speranza di veder partire profili quali Pastore e Fazio, va anche detto come a breve diversi elementi giovanissimi lasceranno il centro sportivo Fulvio Bernardini.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, pista tramontata | La spunta Spalletti

Calciomercato Roma, firma imminente: giocherà in prestito al Sassuolo come Pellegrini

Calciomercato Roma
Lorenzo Pellegrini ©GettyImages

Tra questi ultimi va annoverato anche Riccardo Ciervo, giovane ala offensiva in grado di giocare su entrambe le fasce e convocato per la prima volta in prima squadra da Fonseca lo scorso febbraio in occasione della delicata trasferta con la Juventus.

Il classe 2002 ha mostrato importanti margini di crescita e non a caso è stato subito inserito da Mourinho nel corpo principale della squadra. Una scelta che ha permesso lui di svolgere tutta la preparazione sotto l’egida e i consigli dello Special One che. Quest’ultimo però sa bene di non potergli garantire il giusto minutaggio per plasmarlo definitivamente.

Ecco, come accaduto anche in passato con Pellegrini, che una grossa mano arriva da Reggio Emilia, dove Ciervo approderà nelle prossime ore per legarsi al Sassuolo. I neroverdi hanno battuto la concorrenza delle altre società dettesi interessate a lui e, a detta dello stesso giocatore, rappresentano la soluzione ideale per garantirne la plasmazione.

L’ufficialità è attesa a breve.