Calciomercato Roma, cessione immediata | Diawara ha deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:26

Le sorprese di mercato in casa Roma sembrano non finire mai. Si è aperta la pista per la cessione immediata di Amadou Diawara, ecco la sua decisione.

Tiago Pinto © Asromalive.it

E’ un calciomercato che non finisce mai in casa Roma. Sessione estiva all’insegna delle soprese e dei ribaltoni, con Tiago Pinto vero e proprio mattatore in Serie A. Anche con la sessione chiusa si riaccendono i riflettori sul mercato giallorosso, infatti molti mercati in giro per il mondo sono ancora aperti. Ancora protagonista la Roma, come la nostra redazione aveva anticipato, si è improvvisamente riaperta una pista per la cessione immediata del centrocampista.

Leggi anche: Roma, la classifica CIES parla chiaro | Enorme divario con la Lazio

La zona nevralgica del campo è l’unica che non ha conosciuto stravolgimenti in questa sessione. Ma tutti gli indizi puntano verso grandi manovre nella sessione di gennaio, in tal senso questa cessione potrebbe essere decisiva. Non parliamo però dei tre esuberi in casa Roma, quasi spente le speranze di veder partire i vari Nzonzi, Fazio e Santon…

Leggi anche: Calciomercato Roma, Mourinho tagliato fuori | Va via con lo scambio

Cessione immediata Diawara, ecco la decisione

Amadou Diawara © Getty Images

Tutto ruota attorno ad Amadou Diawara, mentre il centrocampista è bloccato con la nazionale della Guinea. Il paese africano è nel caos, in seguito al colpo di stato, e il calciatore è isolato in albergo con i compagni. Nel mentre la Roma aveva trovato l’accordo per la cessione del giocatore, con i turchi del Galatasaray. Come riportato da Calciomercato.it i club avevano intavolato l’accordo, mancava il si del giocatore. Nonostante il poco spazio trovato fin qui, parliamo di soli 8 minuti, Diawara ha rifiutato il trasferimento in Turchia. Il suo futuro dunque sarà ancora alla Roma, dove dovrà essere molto abile per cercare di scalare le gerarchie a centrocampo. Imprescindibile la coppia Veretout-Cristante per Mourinho, che spesso ha provato anche Pellegrini in mediana, esaltandone le qualità. Nuovo muro alla cessione alzato dal centrocampista guineano, niente da fare per il Galatasaray che dovrà cercare altrove.